GT Racing 2 The Real Car Experience: potente racing game da Gameloft

gt racing 2I giochi dedicati alla rappresentazione digitale di guida rappresentano da tempi ormai immemori una delle predilette forme di approccio con console e PC da parte di una consistente fetta di utenti videogiocatori, fornendo al contempo la possibilità di testare le capacità tecniche, inerenti l’hardware più o meno pregiato e al passo coi tempi, della console di cui si è in possesso.

Recensione GT Racing 2 The Real Car Experience

Gt Racing 2: The Real Car Experience è un titolo prodotto da Gameloft, in grado di imporre delle feature di estremo interesse al gioco, quali trenta costruttori automobilistici, all’insegna di eterogeneità e giocabilità imparagonabile ai titoli precedenti, anche per quanto concerne la costruzione grafica degli stessi.

Come da consuetudine, non mancheranno componenti sbloccabili vincendo determinati eventi, utilizzando un discreto acume nel portare a schermo una lunga sfida.

Nel corso di questa sfida percepiremo modellini dedicati ad auto storiche come reward per le mission in-game, curate abbondantemente in termini di particolari ed in grado di offrire un discreto livello di competitività anche a giocatori dall’occhio esperto.

Le vetture sono state ulteriormente impreziosite da un design potentemente poligonale e di notevole lucidità, riproducendo la fisica solare affinché i raggi colpiscano con adeguate quantità di fotoni il chassis dell’auto.

Secondo tradizione, i tracciati saranno numerosi, malgrado l’unico che presenti licenza ufficiale sia quello dedicato a Laguna Seca, essendo i rimanenti mero frutto dell’immaginazione dei designer.

Le oltre 1440 sfide implementate nel titolo, il sistema di microtransazioni in grado di incrementare i componenti a nostra disposizione e un generale bilanciamento della difficoltà delle mission contribuiscono a fare di GT l’esponente di spicco dei racing made in Gameloft.

Per chi volesse saperne di più sulle passate versioni, proponiamo di seguito i link per il download gratuito di alcune delle stesse.

Condividi il contenuto su...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page
Roberta Betti

Roberta Betti

Appassionata da lungo tempo di tecnologia, videogaming e tutto ciò che verte intorno al mondo della cultura e dell'entertainment: scrivere e seguire innovazione e scoperte che vanno di pari passo con l'età dell'informazione rappresentano per me le priorità principali.

Ti consigliamo di leggere anche...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>