WhatsApp : Doppia spunta blu ed eliminazione messaggi… ecco come fare

Doppia spunta blu WhatsApp diventa opzione: come disattivareDopo aver introdotto il simbolo di doppia spunta blu, la vita degli utenti WhatsApp non è poi così tranquilla. Scopriamo gli ultimi risvolti della questione.

WhatsApp e doppia spunta blu.

Il servizio di messaggistica istantanea online WhatsApp sembra essere tornato sui propri passi: dopo aver introdotto una modifica deleteria per gli utenti che non desiderano far sapere quando e come vengano letti i messaggi ricevuti, è stata introdotta un’opzione, in seguito alle numerose proteste e reclami, che consente di disattivare questo impedimento.

Alcuni metodi non ufficiali, dei workaround basati sull’installazione di app di terzi o soluzioni da sfruttare tramite PC, sembravano aver risolto il problema.

Tuttavia è possibile, da poco, sfruttare funzionalità integrate nell’applicazione per riportare il tutto come prima.

E’ necessario accedere al menu Impostazioni, dirigersi alla sezione Account e selezionare la label Privacy.

Si troverà un’opzione, Read receipts, ed è il nostro elemento incriminato.

Eliminare il segnale di spunta su di esso è essenziale per impedire al mittente di comprendere se il destinatario abbia letto il messaggio.

L’inserimento della doppia spunta quindi può diventare opzionale, e diverrebbe simmetrica: se decidiamo di disattivare doppia spunta blu, ciò varrebbe anche per il nostro destinatario.

Privacy concessa, quindi, ma a prezzo di non violare quella del destinatario del messaggio : una scelta che ha riabilitato WhatsApp agli occhi degli utenti.

Cancellare su WhatsApp i messaggi già inviati.

Una nuova opzione permette di cancellare un messaggio anche dopo averlo inviato , magari per errore, oppure perchè ce ne siamo pentiti, ma a condizione che avvenga entro 7 minuti dall’invio e che il destinatario non l’abbia già letto.

Come si cancellano i messaggi già inviati ?

E’ sufficiente tenere premuto il dito sul messaggio e scegliere “elimina per tutti”.

Il destinatario saprà se abbiamo cancellato un messaggio?

Si, ne verrà messo a conoscenza da una vignetta che recita: “L’utente ha cancellato questo messaggio”.

Lasciare in cima alle conversazioni di Whatsapp le chat più importanti.

Vi possono esser diverse ragioni per cui necessitiamo di lasciare sempre in cima all’elenco delle chat alcune di queste che preferiamo.

Ad esempio perchè sono chat utilizzate frequentemente,  e non vogliamo recuperarle in fondo ai tanti messaggi ricevuti quotidianamente.

E’ invece possibile fissare in cima le conversazioni preferite, ecco come :

  • tenendo premuto sulla chat scelta
  • scegliete il simbolo del chiodino in alto nel menu.

E’ così che quella conversazione selezionata rimarrà sempre al primo posto nell’elenco delle chat.

Rimanere off line ma leggere i messaggi ricevuti.

Uno degli elementi “contro” di whatsapp è che ci costringe ad essere “visibili”, ovvero far sapere in tempo reale ai nostri interlocutori se e quando abbiamo letto i messaggi ricevuti.

Un pò di pace e isolamento da questo troppo “essere on line” non fa male.  Ma esiste un metodo per non far sapere che siamo on line?

La risposta è si :  possiamo evitare di farci “vedere” on line, e anche evitare di far vedere l’orario dell’ultimo accesso.

Prima di tutto, prima ancora di accedere all’applicazione, è necessario accedere alle impostazioni del proprio smartphone e chiudere la connessione, che si tratti di connessione mobile o magari Wifi.

A questo punto è possibile aprire Whatsapp : ora saremo fuori rete, e potremo leggere i messaggi ricevuti prima della chiusura della connessione, senza essere “visti”.

Al ripristino della connessione sullo smartphone, l’orario di accesso non sarà stato aggiornato. E la nostra privacy salvaguardata.