Hopper : caccia al volo aereo al prezzo migliore

Non sono passati molti anni da quando un viaggio in aereo costituiva un lusso per pochi.

L’evoluzione come servizio di massa ha avuto inizio all’alba degli anni 2000, con una lenta e inarrestabile riduzione dei prezzi, evoluzione in cui big player come Ryanair e Easyjet hanno fatto storia a partire dalle offerte civetta da 1 euro per promuovere una psicologia di massa che anche quel mezzo di trasporto potesse essere alla portata di tutti.

Oggi i  prezzi per i voli aerei sono più bassi ma esistono diverse possibilità di ulteriore risparmio.

Queste passano dalla scelta di date e orari in cui si può spendere molto meno.

In pochi sanno che i siti web delle compagnie aeree propongono prezzi diversi a seconda di alcune variabili quali, ad esempio, la cronologia contenuta nel browser del nostro pc (i famigerati cookies) o la lingua di appartenenza.

Inoltre siamo in molti ormai ad esserci abituati a tenere il prezzo sotto controllo, in attesa che arrivi un’occasione buona.

Quest’ultima è un’attività impegnativa ma oggi, magia dell’evoluzione tecnologica, per evitare tutto ciò c’è un’applicazione che lavora per noi.

Hopper – Airfare predictions, dopo esser stata installata, al primo avvio capterà la localizzazione per intuire subito gli aeroporti da cui possiamo partire.

Ora si può partire hopperalla ricarca del biglietto aereo, inserendo destinazione e date : Hopper mostrerà un calendario di giorni diversamente colorati seguendo il rispettivo prezzo.

Se troviamo quanto stavamo cercando tramite l’app è possibile anche completare la richiesta, procedendo all’acquisto sul sito di uno dei suoi partner.

Hopper stila anche una previsione tentanto di prevedere la variabilità dei prezzi, verso l’alto o verso il basso, del volo scelto.

E qui la nostra scelta : se comprare subito o aspettare.

Se scegliamo di aspettare Hopper monitora il viaggio scelto.

E ci avviserà se e quando arriverà la possibilità di biglietto a prezzo più basso, nel qual caso invierà anche una notifica.

Un’App fantastica nelle premessse! I limiti?

Ad esempio non tutte le compagnie sono ancora presenti nel database di Hopper, mancano ancora le low cost.

Oppure la scelta del volo che non contempla la possibilità di evitare gli scali.

Ecco il video dimostrativo :