Fare uno screenshot su Android, guida rapida

Android

Effettuare screenshot direttamente dal display del proprio terminale Android rappresenta un’opportunità basilare nel momento in cui si desideri convertire un’immagine mostrata su schermo, come può avvenire mentre navighiamo i nostri network o siti di blogging particolarmente improntati all’imaging, quali Tumblr o Pinterest.

Le possibilità di fotografare in una frazione di secondo lo schermo del proprio terminale, ottenendo immediatamente l’immagine relativa a disposizione in una directory creata automaticamente ad hoc nello storage del terminale ci permette inoltre di editare o condividere al meglio l’immagine ottenuta, anziché rivolgersi al proprio PC per effettuare editing e scatto.

Detto ciò, nella maggioranza dei terminali Android, per scattare un’istantanea del proprio schermo, è sufficiente premere in contemporanea il pulsante fisico Power (destinato all’accensione), seguito dal tasto Home, generalmente posto al di sotto dello schermo.

Nel caso in cui il proprio device Android non contemplasse tasti fisici oltre all’accensione, come spesso avviene nei device di nuova concezione, è opportuno premere Power  contemporaneamente al tasto indicante Volume Basso. Le istantanee così ottenute, a seconda del device, potrebbero essere salvate nella folder Immagini/Screenshots, o comunque in una directory di veloce reperimento.

Per catturare screenshot senza necessità di affrontare nuovamente tale procedura, è comunque possibile rivolgersi all’app Rapido Screenshot liberamente scaricabile tramite Google Play, che consente scatti “on the go” con un semplice tap su schermo, bypassando la necessità dei tasti fisici attivi.

Sono inoltre incluse, in quest’ultima opzione, possibilità di editing quali ritaglio dell’immagine, creazione di effetti mosaicati, inserimento di testo personalizzato ed anteprime-miniatura, per avere a disposizione uno strumento alternativo alla ricerca dello screenshot ideale su Android.

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print