Come Installare Cydia su Android

Forse molti di voi conosceranno già Cydia, lo store alternativo a quello ufficiale che permette agli affezionati di Apple di superare tutti i limiti da sempre impostati dal sistema operativo.

Guida installazione Cydia su Android.

Cydia è una delle app più popolari nel panorama underground degli utenti Apple. Fin da subito non è piaciuto a tutti che gli iPhone, a causa di iOS, fossero così chiusi e dopo un po’ oltre al jailbreak è arrivato anche Cydia. Si tratta di uno store alternativo da cui scaricare ed installare applicazioni gratuitamente, anche quelle che in via ufficiale sono a pagamento sull’App Store di Apple.

Ma qui stiamo parlando del sistema operativo concorrente, Android, e la domanda che probabilmente vi è appena sorta in mente è: a cosa mai potrà servire Cydia su uno smartphone Android?

Avete ragione, non ha molto senso, su Android possiamo già installare tutte le app che vogliamo senza passare per jailbreak e simili, di store alternativi (anche pirata) ne esistono tanti.

Passando dal mondo Apple a quello Android Cydia ha cambiato forma e utilità, in questo caso, oltre al precedente, assume un ruolo molto diverso. Si chiama Cydia Substrate e aggiunge al sistema operativo open source nuove possibilità di personalizzazione dando all’utente la capacità di modificare l’interfaccia e alcune funzionalità delle app installate.

Se state già sentendo la mancanza di uno store di app craccate, tranquilli, Cydia Substrate fa anche questo.

Vediamo come fare per installare Cydia su Android

1. Per poter utilizzare Cydia Substrate dovete assicurarvi che il vostro smartphone sia stato rootato, se non lo è, fatelo voi. Se non avete uno smartphone con bootloader sbloccabile allora è inutile che proseguite nella lettura, purtroppo non c’è modo di effettuare il root e di usare Cydia.

2. Fino a qualche mese fa l’app era scaricabile direttamente dal Play Store, ora non lo è più e per procurarvela dovete andare sul sito ufficiale. Da qui potete scaricare il file apk che dovrete poi passare al telefono (oppure scaricarlo direttamente usando il browser del vostro Android).

3. Usate un qualsiasi file manager per arrivare al file apk ed apritelo, partirà l’installazione.

4. Ora potete lanciare l’app e cliccare su Open Extension Gallery, qui saranno visualizzati una serie di possibili pacchetti che potete scaricare ed installare.

installare Cydia su AndroidNella galleria di estensioni troverete davvero tanti tweak utili per personalizzare il vostro smartphone che vi servirà un bel po’ di tempo per scoprire ognuno cosa fa.

Essendo un sistema operativo chiuso, si possono scaricare solo applicazioni che si trovano sull’App Store, ma con Cydia le cose hanno trovato un altro sblocco, a patto di aver effettuato il jailbreak, è possibile chiudere il sistema iOS ed evitare i divieti.