Come installare temi Android senza creare conflitti con app installate

Come installare temi Android senza creare conflitti con app installateRinnovare il proprio smartphone aggiungendo e modificando temi Android è una delle features più amate del sistema operativo mobile di Apple, ma come sapere che il nuovo tema non va in contrasto con le app installate?

Installare temi Android con un solo tap

Dato di fatto per numerose categorie di utenti, così come gli abbinamenti di temi e colori per desktop risentono ogni tanto dei mesi di servizio alle loro spalle, anche i layout e temi Android spesso sono al centro di rinnovamenti entusiasmanti, in grado di aggiungere nuove forme e colori inediti ad accostamenti cromatici che col tempo possono stancare i propri gusti.

Sostituire gli elementi principali dell’interfaccia, tra cui i colori dell’homescreen, icone e più in generale i wallpaper non richiede assolutamente sforzo, se l’utente avrà premura di cercare sul noto Google Play ciò che fa per il proprio Android.

Per evitare la dispersione, e dunque andare alla ricerca di pacchetti tematici che potrebbero entrare in conflitto con il sistema, è possibile optare per l’utile Themer, app gratuita e personalizzabile in grado di scaricare ed applicare contenuti ad Android in maniera efficace e tempestiva, con un semplice tap sullo schermo.

Una volta installato, dalla schermata Browse Themes potremo andare alla ricerca di ciò che si adegua più ai nostri rinnovati gusti, con particolare attenzione per le sezioni Most Popular (dunque i trend in fatto di temi) oppure Newest, dove potremo cogliere i frutti del nuovo sviluppo temi per Android.

Utilizzare il launcher è estremamente semplice e richiede esclusivamente la possibilità di applicare una delle seguenti risoluzioni sul device utilizzato: 1920×1080, 1776×1080, 1280×720, 1184×768, 1184×720, 960×540, 888×540 oppure 800×480.

L’applicazione è compatibile, infine, con le versioni Android abbastanza recenti, dalla 4.1 in su.

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print