Come recuperare l’account Facebook con i “contatti fidati”

recuperare account facebookFacebook ha introdotto una funzione tutta nuova: i “contatti fidati”.

In altre parole sono gli amici che possono esservi di aiuto nel momento in cui non riuscite ad accedere al vostro account Facebook per svariati motivi.

Come recuperare account facebook con i contatti fidati.

Può capitare di dimenticare la password di accesso al proprio account, di essere derubati dell’account stesso.

Ebbene : in questi casi agli occhi di Facebook il vostro account risulta compromesso.
Vediamo insieme come fare per venirne a capo.

Innanzitutto, entrate nella pagina delle impostazioni di Facebook, cliccando sulla rotellina che trovate in alto a sinistra. Quindi nel menù di sinistra cliccate su “Protezione” e alla voce “Contatti Fidati” selezionate modifica.

contatti fidati facebook

Si apre un piccolo menù a tendina dove cliccheremo su “Scegli i contatti fidati” e nella nuova pagina che si apre scriveremo i nomi dei nostri amici fidati. È possibile scegliere da 3 a 5 amici fidati.

A chi avrete scelto sarà inviata una notifica che li comunica di essere stati aggiunti come contatti fidati. Se, al contrario, vorrete disattivare la funzione o rimuovere uno o anche più amici, questi non riceveranno alcuna tipo di notifica.

In caso di compromissione dell’account, Facebook presenterà differenti possibilità per accedere. Si va dalla domanda o risposta segreta al recupero dell’account tramite email o mediante ulteriori domande.

Ovviamente, se sull’account sono stati stabiliti gli amici fidati, Facebook provvederà a fornirvi le istruzioni necessarie per contattarli e ottenere da loro un codice di verifica che, frattanto, gli sarà inviato da Facebook.

Grazie all’ausilio del predetto codice di verifica sarà, quindi, possibile eseguire la conferma della vostra identità.

Seguendo queste facili e pratiche istruzioni, si riprenderà così la gestione completa dell’account.
Una funzione molto utile e pratica, non credete ?

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...