Come trasferire album musicali da PC a LG G4: guida rapida

scaricare musica gratis

Nonostante sia arrivato da tempo il momento di LG Flex, capace di offrire agli utenti alla ricerca di uno smartphone high-end che non abbia nulla da invidiare al più blasonato Samsung Galaxy S6, nonché dei modelli con scocca autoriparante e quindi immune da piccole lesioni accidentali, LG G4 rappresenta ancora uno dei modelli flagship preferiti dagli utenti per via delle lunghe ricerche che hanno promesso un’ergonomia ed una usability superiore alla maggior parte delle proposte alternative.

In virtù di questo motivo, LG G4 rappresenta, nonostante sia un terminale Android-based, una scelta d’elezione anche per molti fedeli al brand Apple. Per sfruttare le sue capacità multimediali al massimo, è possibile inoltre utilizzare iTunes per trasferire album e musica sullo smartphone, nel caso in cui non si sia optato per il download wireless direttamente nello storage del dispositivo.

Per effettuare il trasferimento fisico dei brani, è sufficiente avere a disposizione il classico cable mini USB in dotazione per connetterlo al proprio PC. Il terminale è normalmente visibile tramite Esplora Risorse, tuttavia accertiamoci che il driver di dispositivo sia leggibile dal sistema per potervi accedere in qualità di dispositivo multimediale.

Una volta ottenuto l’accesso allo storage dello smartphone LG G4, noteremo la cartella appositamente denominata Musica. Sarà possibile rilasciare con un drag and drop i file desiderati all’interno, per averli immediatamente a disposizione sul device. Per chi stesse utilizzando un Mac o dispositivi analoghi, è possibile seguire la medesima procedura drag and drop con Android File Transfer.

Come è possibile notare, anche LG G4 è in grado di distinguersi per la sua capacità di essere identificato come unità di storage di massa: la procedura qui indicata è valida per numerosi altri top di gamma della linea LG, essendo ormai in linea con gli standard tipici di Samsung, Sony e altre major dei device portatili.

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...