Guida a Sharepoint: cosa è come funziona

Nell’intricato mondo del web negli ultimi tempi si sta facendo sempre più largo l’utilizzo della piattaforma Sharepoint. Ma cos’è ? Si tratta di uno strumento sviluppato da Microsoft utilizzato come spazio collaborativo sicuro in cui vengono archiviati e organizzati file e documenti.

Non è altro che una piattaforma protetta nella quale possono collaborare vari gruppi nella gestione dei dati, il tutto per rendere il lavoro più fluido ed efficiente possibile.

Microsoft Sharepoint viene utilizzato tramite browser come Microsoft Edge, Internet Explorer, Chrome o Firefox, per la creazione di siti web.

Sharepoint: ecco come funziona

Tutti coloro i quali utilizzano la piattaforma possono contare su una serie importante di risorse. In primis Windows Sharepoint Services che offre contenuti e funzionalità di base.

Microsoft Office Sharepoint Server che oltre alle funzionalità di base, fornisce soluzioni che si interfacciano con l’archivio. Microsoft Search Server, invece, funziona come motore Enterprise Search per l’indicizzazione avanzata della ricerca

Per poterlo utilizzare basta essere membro del team ed avere le credenziali d’accesso alla piattaforma.

I prodotti.

Esistono diversi tipi di prodotti e modalità di fruizione legati alla piattaforma. Ad esempio Sharepoint Online che fornisce un servizio con hosting Microsoft basato sul cloud. Le aziende, inoltre, possono creare un sito condivisibile e personalizzato grazie al servizio Office 365.

Per le attività di implementazione e gestione on premise è possibile utilizzare lo Sharepoint Server, mentre per creare e personalizzare le pagine web si può far riferimento a Sharepoint Designer.

Per condividere una libreria di documenti personali e renderla accessibile e fruibile ai componenti del team, anche da dispositivo mobile, è possibile utilizzare DkyDrive Pro.

Ovviamente Sharepoint consente la possibilità di inserire ed usufruire di documenti e dati da pc, tablet o smartphone 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.