Come rilevare (e bloccare) gli intrusi nella rete Wifi

Internet va lento? Notate che la lucetta Wifi del vostro Router lampeggia troppo spesso, anche quando tutto sembra disconnesso?  Allora potreste avere un piccolo intruso nella vostra connessione Wireless.

E’ tempo di identificare gli intrusi nella rete wi fi ed estrometterli.

Per prima cosa, cominciate a scaricare un programma per effettuare uno scan della vostra rete Wifi mentre vi siete connessi. Potete usare un qualsiasi App per fare ciò.

A tal proposito Fing  è il software più aggiornato, rapido ed intuitivo.

Una volta effettuata la scansione della vostra rete Wifi, controllate tutti i dispositivi che appariranno in lista.

Molti di questi hanno un icona e un nome che ne identifica lo scopo, altri risulteranno essere semplici indirizzi IP.

Potete aprire l’indirizzo IP per consultare un nome MAC (Così da capire almeno la marca del dispositivo, PC o cellulare che sia) e in particolare il suo indirizzo MAC.

L’indirizzo MAC sarà utile per bloccare l’intruso.

router_WifiL’indirizzo Mac è infatti composto dalla particolare composizione d’un PC o un cellulare, perciò per cambiare risultato bisogna falsificarlo o cambiare proprio dispositivo.

E questo pochi intrusi lo faranno.

Una volta che abbiamo trovato il nostro intruso, controllando per bene tutto ciò che è connesso, sarà arrivato il momento di bloccarlo. Segniamoci il suo indirizzo MAC e accediamo al nostro Router.

Possiamo fare ciò aprendo il Browser e digitando l’indirizzo IP del Router, spesso questo è 192.168.1.1.

Se non avete mai cambiato nome utente e password, è probabile che questi siano ancora Admin-Admin.

Queste informazioni possono essere diverse a seconda della marca del Router.

Una volta all’interno, cercate con cautela nelle varie impostazioni una opzione chiamata “Filtro MAC” o “Mac Filtering”.

Questo vi darà la possibilità d’inserire un indirizzo Mac da bloccare. Una volta inserito l’indirizzo, siete a posto: l’intruso verrà sempre automaticamente bloccato dalla fonte : il vostro Router.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...