Monitor : problemi comuni e come risolverli

Il Monitor : un componente chiave che ci permette di vedere tutto ciò che il Computer ha da visualizzare.

Quando però inizia a fare i capricci, è davvero fastidioso capire come ripararlo, specialmente perché non riusciamo a vedere bene le informazioni.

Passiamo perciò con metodo alcune soluzioni.

L’immagine del monitor “vibra” o semplicemente non sembra rimanere ferma.

Cominciamo con l’illustrare cosa può scatenare il problema e come risolverlo:

  • Un cavo video che non fa buon contatto. Provate a staccarlo, riattaccarlo, fissarlo meglio o cambiarlo direttamente. Provate magari a cambiare proprio modalità video se potete (Da VGA a DVI o viceversa). La cosa può succedere anche con il cavo d’alimentazione, perciò assicuratevi che anche quello è in regola.
  • La frequenza d’aggiornamento è errata. Solitamente Windows c’impedisce d’impostare una frequenza d’aggiornamento che il monitor non supporta, ma a volte può far cilecca o semplicemente una nostra modifica ha raggirato questa protezione. Controllate che tipo di frequenza supporta il vostro monitor (Quelli più economici e commerciali supportano 50-60Hz mentre quelli professionali e per il Gaming arrivano nel raggio dei 120-144Hz) e poi cliccate sul desktop, procedendo poi per Risoluzione Schermo. Cliccate su “Impostazioni avanzate” e passate per “Monitor” sulla finestra che verrà aperta. Da lì potete settare la frequenza. Altre utilità possono fare questo lavoro per voi, nel caso.
  • Interferenza elettrica. Questo può avere molte diramazioni. Se il vostro monitor funziona attraverso un alimentatore esterno, può darsi che sta iniziando a guastarsi. Allo stesso modo, diversi disturbi elettrici possono disturbare il monitor, perciò provate a cambiare spina o ad aggiungere una multipresa protetta.
  • Scheda video guasta. A volte la scheda video può essere la causa generale di questo problema. Provate a cambiarla.

Generalmente è buona cosa testare il proprio monitor con un altro PC interamente, se ve ne è la possibilità! Ma purtroppo, anche Monitor con pezzi usurati o danneggiati possono avere questo problema.

Disturbo con linee verticali e/o orizzontali.

A volte è possibile vedere qualche linea che passa per tutto il monitor, d’un particolare colore.

Su questo problema, non possiamo che incoraggiare le soluzioni già consigliate.

Solitamente le linee simboleggiano una comunicazione video guasta nell’elettronica del monitor, una cosa che purtroppo non si può sistemare facilmente e spesso richiede una riparazione al centro assistenza.

Monitor con retroilluminazione scarsa.

Questo capita soprattutto nei vecchi Monitor LCD, il quale utilizzano una retroilluminazione basata su delle “sbarre” fluorescenti (insomma, simile alle lampade al Neon).

Queste purtroppo possono invecchiare con il tempo e diventare sempre più deboli, fino a quando non riescono proprio più ad illuminare lo schermo.

E’ possibile sostituire le lampade in alcuni casi, ma spesso è meglio prendere un monitor nuovo (soprattutto se quello che avete ora ha almeno una decina d’anni).

Il Monitor ha un rumore simile ad un ronzìo.

Idem come sopra, il problema è dovuto alle lampade interne.

Provate a diminuire la luminosità, solitamente quello rende le lampade meno rumorose.

Problema di “Macchie” sul Monitor.

Quando vedete una cosa del genere, controllate se non vi sono danni fisici al monitor: le macchie non danno altro che la prova di cristalli liquidi spaccati fra di loro a seguito d’un qualsiasi urto o botta.

Purtroppo per questo non si può fare molto.

Pixel scoloriti o “morti”. Minuscole parti dello schermo che rimangono nere o d’un colore errato comportano un danno che purtroppo non si può riparare.

Il Monitor si spegne da solo.

Controllate la spina elettrica, il cavo d’alimentazione o l’alimentatore del monitor, se è esterno.

Se notate che è bollente, evidentemente è ormai bruciato e va cambiato.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...