Programmi da usare per scaricare : alternative a JDownloader

Quali programmi per scaricare usare: le migliori alternative a JDownloaderTutti conoscono JDownLoader, praticamente il più conosciuto gestore di download nel web.
Meno note però sono le alternative a JDownloader, programmi che possiedono le medesime funzioni di questo e talvolta anche qualche cosa in più.
Abbiamo raccolto per voi i migliori download manager disponibili su web.

I migliori download manager: quali gestori di download scaricare

A che serve un download manager? Serve per non dover mantenere aperto il browser quando scarichiamo file pesanti, che magari hanno bisogno di ore o addirittura giorni per il download.

Un download manager è dunque un programma che possiamo immaginare come una specie di navigatore web il cui scopo però non è quello di visualizzare pagine internet ma solamente di scaricare file.

Rispetto un normale browser i gestori di download, essendo appunto specializzati, presentano molte e interessanti opzioni aggiuntive, come per esempio la possibilità di sospendere il download e riprenderlo in momento successivo, anche dopo ore o giorni.

Tra tutti, re incontrastato del web è sicuramente JDownloader

Si è distinto da sempre per le sue ottime caratteristiche. Recentemente però sono apparsi molti concorrenti alternativi a JDownloader e che vale davvero la pena recensire.

Iniziamo da Internet Download Manager

Permette di scaricare anche video e file flash contenuti nei siti web oltre che i classici download. Si tratta di un programma che opera in forma integrata nei principali browser web, quali Firefox, Chrome, Internet Explorer, Opera, Firebird e via dicendo. In vero più che un programma è una vera e propria suite, contenente un crawler, un graber, un antivirus ed un calendario.

Tra le funzioni più rilevanti citiamo la possibilità non solo di interrompere e riprendere il download ma anche di pianificarli a orari predefiniti. Senza che sia necessario essere presenti a inizio/interruzione download.

Possiamo provare Internet Download Manager gratuitamente per 30 giorni, trascorsi i quali dovremo pagare la licenza d’uso di 25 dollari USA. Troviamo Internet Download Manager qui: http://www.internetdownloadmanager.com/

Gratuito ed estremamente innovativo, FlashGet.

Promette di essere in grado di scaricare un file dividendolo in molte parti, ognuna delle quali viene ricercata distintamente su più canali. In questo modo si velocizza il download del file poiché si moltiplicano le fonti.

Il programma è in grado di operare sui più comuni protocolli come FTP, BT, HTTP, MMS e RTSP ; si dichiara inoltre di essere in grado di controllare la presenza di virus e spyware nei file scaricati attraverso lo stesso.

Unici lati negativi, consumare tanta banda internet e non essere tradotto in italiano. Possiamo trovare FlashGet qui: http://www.flashget.com/index_en.html

Mipony potrebbe essere la scelta giusta.

In particolare se stiamo cercando un gestore di download in grado anche di collegarsi ai principali hosting di file come RapidShare, FileServe o HotFile.

Possiede anche un client Android che ci permette di controllare da smartphone lo stato dei download e include le più comuni funzionalità di sospensione/ripresa di download. Si tratta di un software gratuito, tradotto in italiano, che possiamo scaricare da qui: http://www.mipony.net/it/ 

Anche Download Accelerator Plus  è in grado di ricercare in automatico il file che vogliamo scaricare.

Inoltre può effettuarne la divisione in parti, che verranno poi ricompattate al termine del download, rendendo più veloce lo stesso, in modo similare a quanto abbiamo descritto fare Internet Download Manager.

Ovviamente permette di pausare i download e di riprenderli in periodo successivo ma soprattutto consente la visione delle anteprime dei file che stiamo scaricando in modo da poter controllare che sia effettivamente quanto richiesto. V

iene distribuito in versione gratuita ma esiste anche una versione a pagamento che possiede ulteriori e più avanzate funzionalità. È possibile scaricare gratuitamente Download Accelerator Plus da qui: http://www.filehippo.com/it/download_dap/

Per chi utilizza Mozilla Firefox, DownThemAll è un ottimo add-on gratuito.

Consente di gestire i download su tale navigatore web, mettendoli in pausa o scaricando tutti i download presenti in una pagina con un solo click.

Questo prodotti ci rende particolarmente orgogliosi in quanto si tratta di un progetto italiano che possiamo scaricare da qui: http://www.downthemall.net/

Per utenti Max OS X e Linux esiste un ottimo gestore di download: Tucan Manager.

I vari download manager alternativi a JDownloader che abbiamo visto finora operavano tutti su sistema operativo Microsoft Windows.

Tucan Manager è gratuito e possiede un’interfaccia intuitiva che consente anche il collegamento ai più comuni siti di file sharing. Possiamo scaricare Tucan Manager qui: http://www.tucaneando.com/

Chiudiamo la nostra rassegna con un pyLoad, gestore di download alternativo a JDownloader.

Si distingue per essere estremamente leggero e dunque adatto a girare su computer poco prestanti.

È un programma poco noto, ma in vero molto completo tanto che supporta non solo la connessione ai maggiori siti di file sharing – quali Hotfile, Filesonic, Rapidshare, 4shared e molti altri – ma anche a nomi molto meno conosciuti.

È multipiattaforma, disponibile per sistemi operativi Linux e Microsoft, ma non è tradotto in italiano. Possiamo trovare pyLoad qui: http://pyload.org/