Risolvere problemi Android più comuni con il ripristino Android

Risolvere problemi Android più comuni con il ripristino AndroidSuggerimenti, trucchi e consigli per fare ripristino Android per risolvere problemi Android: crash app, blocco schermo, eccessivo consumo batteria, …

Come risolvere i problemi comuni di un dispositivo Android

Sicuramente a tutti sarà capitato di inveire contro il proprio dispositivo Android non funzionante a dovere. Come ogni dispositivo elettronico, anche tablet e smartphone sono soggetti a mal funzionamento.

Abbiamo collezionato i più comuni suggerimenti, consigli e trucchi che si possono porre in essere per risolvere i problemi comuni di un dispositivo Android.

Risolvere problemi di eccessivo consumo di batteria Android

Tra i più comuni problemi che affettano in dispositivo Android troviamo un eccessivo uso della batteria. Sappiate che regolando la luminosità del display e le impostazioni del servizio di posizionamento è possibile ridurre il consumo di batteria. Per fare questo dalle impostazioni del vostro dispositivo Android selezionate la modalità di risparmio energetico. Per la luminosità evitate la regolazione automatica e impostate i valori manualmente.

Risolvere problemi di interfaccia lenta o freezata

Nel caso rilevaste problemi di rallentamento, congelamento dell’interfaccia provate a liberare spazio sulla memoria interna del dispositivo togliendo foto e video da questa, e se non volete perderne la fruibilità immediata, magari spostatele su Cloud. Evitate di usare sfondi live o sfondi animati e pulite la cache delle applicazioni. Per fare questo ultimo passaggio, recatevi in Impostazioni > Gestione Applicazioni e qui una a una svuotate la cache delle varie applicazioni cliccando su “Svuota Cache”. Se non volete fare la procedura manualmente potete avvalervi di tool quali Cleaner App Cache e Clean Master.

Risolvere problemi di connettività Android

Quando succede che la connessione, sia essa connessione dati, Wi-Fi o Bluetooth impazzisce o si blocca o comunque non funziona a dovere, spegnere la singola connessione molte volte si rivela risolutivo per pulire la stessa e ripristinarla. Ma se volete usare una scorciatoia valida per tutte le connessioni: attivate per 30 secondi la modalità aereo.

Risolvere blocco messaggi di testo Android

Se i messaggi di testo vanno in stalla e non arrivano o non partono per prima cosa controllate la connessione dati o Wi-Fi sia attiva e funzionante; se così è allora riavviate il dispositivo Android. Il più delle volte riavviando il dispositivo si resetta il tutto e torna a funzionare.

Risolvere problemi Android dovuti ad errore di Sincronizzazione

Anche nel caso si rilevassero errori di sincronizzazione la prima cosa da guardare è che ci sia la connessione internet o Wi-Fi e che sia funzionante. Se così è va poi controllato che la controparte – per esempio Dropbox o Google Drive – sia raggiungibile, visto che a volte l’errore che si visualizza è nel prestatore di servizio Cloud. Se anche la controparte è funzionante allora controllate che la password che state immettendo o quella registrata sia corretta. Se infine ancora riscontrate problemi, allora disinstallate e re-installate l’app di sincronizzazione dati.

Risolvere problemi Android che causano il crash delle App

Spesso uno o più mancati aggiornamenti delle app portano al crash delle stesse: controllate di avere installata l’ultima versione dell’app disponibile e del caso, nel caso l’app sia crashata e non si riapra, forzatene la chiusura manualmente e dunque riavviatela.

E se il display Android non risponde?

In questo ultimo caso forzate il riavvio del sistema. Spegnete il dispositivo Apple e lasciatelo spento per un paio di minuti, quindi tornare ad accenderlo e questo è sufficiente per  risolvere i problemi comuni di un dispositivo Android.

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print