Tastiera wireless o col cavo? Quale scegliere?

La tastiera è una componente importante del computer fisso, serve infatti a svolgere gran parte delle funzioni nei PC Windows, a dare input al computer per l’inserimento di dati. Quindi è importante sapere che esistono diversi tipi di tastiere, infatti presentando forme diverse per avere un’ergonomia migliore e possono avere o meno la retroilluminazione dei tasti.

Anche la connettività delle tastiere differisce in alcuni modelli, infatti possiamo trovare tastiere con cavo e altre wireless, scopriamole insieme.

Tastiera con cavo

Questo tipo di tastiera è quella più usata da sempre, il modello classico potremmo dire.

Le tastiere col cavo vengono attaccate al PC tramite una presa USB o PS2.

Di norma ha una serie di tasti, in genere 110 circa, disposti in diversi schemi e il più comune è  il QWERTY, seguita da altri diversi schemi quali il QWERTZ, l’AZERTY, il QZERTY  e il C’HWERTY.

Ad ogni tasto corrispondono due o più caratteri o comandi diversi. Questi ultimi si ottengono grazie alla semplicissima pressione dei tasti che ci fornisce una velocità di risposta molto veloce, anche se uno svantaggio delle tastiere meccaniche è che si va a ad accumulare polvere tra i tasti che deve essere rimossa frequentemente per una corretta funzionalità.

Ci sono poi altri tipi di tastiere che diminuiscono questo inconveniente.

Tastiera wireless

Le tastiere senza fili hanno le stesse forme e varianti delle precedenti con la differenza che risultano più comode, per via della mancanza del cavo.

Infatti la tastiera wireless viene collegata al PC tramite un ricevitore USB che inserito direttamente in una presa USB del PC ne permette il funzionamento. Sono indicate per chi vuole avere una scrivania libera da fili ingombranti e antiestetici.

Rimane il fatto che le tastiere wireless per funzionare hanno bisogno di batterie che devono essere ricaricate, questo fattore spesso le penalizza perché le rende poco utilizzabili da chi ne fa un uso massiccio.

Quale tastiera scegliere?

La tastiera con cavo risulta più antiestetica però molti ritengono che sia più affidabile e consolidata. La tastiera wireless è più bella ma ha bisogno di batterie e a volte può non funzionare quando si avvia il PC.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...