Trucchi e Applicazioni per velocizzare Android

Per chi riscontra uno smartphone lento ecco i migliori trucchi e applicazioni per velocizzare Android.
Ecco una guida pratica utile per smartphone economici.

Come velocizzare telefono Android

Sarà certamente capitato a tutti di notare un certo rallentamento Android con l’uso.

Soprattutto se usiamo molto lo smartphone è normale che dopo un poco il sistema rallenti, a volte giungendo anche a paralizzarsi. E nonostante nel sistema stesso vi siano dei blocchi che dovrebbero evitare di raggiungere questo traguardo.

Trucchi e Applicazioni per velocizzare AndroidVediamo quindi alcuni trucchi per velocizzare Android e alcune utili applicazioni per velocizzare Android.

Il trucco più semplice per velocizzare il sistema è quello di spegnere il telefono.

Dovete sapere che quando spegnete una applicazione, a volte, questa o alcuni servizi di questa, rimangono comunque in esecuzione in background.

Questo significa che tante più applicazioni avete usato, maggiore è la possibilità di avere servizi non utilizzati attivi in background che rallentano il funzionamento del sistema operativo.

Spegnere il telefono permette la pulizia, il reset, di tutti quei servizi magari attivi ma che non si stanno usando. Inoltre con il riavvio dello smartphone si pulirà anche la RAM e il file Swap.

Considerate inoltre che spegnere lo smartphone non solo lo renderà più veloce ma ridurrà anche il consumo della batteria, poiché tutti i servizi attivi comportano un costo in termini di costo energetico.

È dunque una buona abitudine quella di spegnere lo smartphone almeno una volta al giorno e, durante il giorno, chiudere le app che non si usano.

Abbiamo già detto che applicazioni in background e servizi in background rallentano lo smartphone e riducono la durata della batteria. Questo vale anche per la cache nel momento in cui diventa troppo grande.

A tal fine potete utilizzare una app gratuita denominata App Cache Cleaner il cui scopo è proprio quello di svuotare la cache del sistema.

Una scheda di memoria troppo costipata di dati, ugualmente rallenterà lo smartphone.

È dunque bene svuotare la memoria del telefono di tutti quei dati, foto, documenti, video che non servono ed imparare a conservare la maggior parte possibile di sulla scheda microSD o ancora meglio su spazio Cloud.

Per chi volesse sfruttare le potenzialità del Cloud, ASTRO File Manager è una ottima applicazione integrata coi maggiori servizi Cloud come GoogleDrive, Dropbox, Box e SkyDrive

Applicazioni non utilizzate e file inutili appesantiscono inutilmente il telefono.

Ma anche sfondi animai e widget ottengono questo risultato, oltre che utilizzare molte risorse di sistema.

Dobbiamo quindi fare una scelta tra il lato estetico e la velocità.

Certo se possediamo uno smartphone di alta gamma molto potente potremo scegliere l’estetica.

Se possediamo uno smartphone economico dovremo per forza di cose accettare una estetica più spartana a fronte di un miglioramento della velocità Android.

Malware e spyware rallentano a loro volta il sistema operativo.

Utilizzare un antivirus, come potrebbe essere Zoner Antivirus non solo permette di proteggere la privacy e garantire che non saremo vittime di furti di password o altre credenziali.  Rende anche più veloce Android poiché eviterà che in background girino applicazioni nocive a nostra insaputa.

Infine non tutti sanno che il Launcher influisce molto sulle prestazioni del sistema.

Utilizzare un Launcher leggero e che non necessita di troppe risorse di sistema permette di ottenere un miglioramento sensibile per tutti coloro che volessero velocizzare Android e/o possiedono smartphone economici.

Tra i tanti che trovate disponibili su Play Store, consigliamo di provare Android 4.1 Jellybean Launcher, Buzz Launcher, Smart Launcher GoLauncher EX.