Iphone 8 : svelate in rete le prime grandi novità

Iphone 8 : svelate in rete le prime grandi novità

Manca ancora il nome esatto : iPhone 8 ? iPhone X ? iPhone 10 ?

Nel decimo anniversario dal primo Iphone presentato da Steve Jobs in persona,  sappiamo che Apple a settembre sarà protagonista di un po’ di cambiamenti.

La prima novità di iphone 8 sarà il riconoscimento facciale.

Uno scanner tridimensionale del volto per sbloccare lo schermo, in sostituzione dell’impronta digitale o dei codici di sblocco (seppure rimarranno come alternative).

…E funzionerà anche se il device si trova in posizione orizzontale.

La seconda novità sarà l’abbandono dello storico tasto home , che lascerà il posto ad un tasto “virtuale”, e che rimarrà sullo schermo ma sarà coperto solo da diverse attività, fra cui guardare un video.

La terza è che lo schermo coprirà tutta la parte frontale, sfruttando appieno le dimensioni dell’intero device.

Ma la domanda si pone inevitabile : il riconoscimento facciale potrà essere “ingannato” se, di fronte alla fotocamera, sarà piazzata una foto anzichè il volto vero del possessore ?

Pare proprio che Apple ci abbia pensato, e il riconoscimento sarà pertanto in grado di “captare” i dettagli del viso per ricostruirlo in 3D così che una piatta foto non possa eluderlo.

In Iphone 8 ecco arrivare la funzionalità “tap to wake”.

Già vista in passato su Windows Phone, ecco il tap to wake che consiste nel premere due volte, con un dito, sulla superficie dello smartphone per illuminare nuovamente lo schermo.

Quindi sarà la volta del riconoscimento facciale per sbloccarlo.

Torniamo su una delle novità più rilevanti e che dal punto di vista estetico faranno da spartiacque con il passato.

La modalità “a tutto schermo” (che in realtà non fa altro che inseguire l’attuale wave sposata da Samsung) ridurrà al lumicino i contorni per far più spazio possibile ad un display Oled da 5,8 pollici.

Risultato : sarà più piccolo dell’iPhone 7 Plus ma con un display di 0,3 pollici più grande.

Un “tutto schermo” presupporrà quindi che la superficie frontale sia occupata solo dalla fotocamera frontale in alto.

Accanto ad essa, solo alcune icone come la rete telefonica, il wi-fi, la carica della batteria e l’orologio.

Doppia fotocamera posteriore posizionate verticalmente e parallelamente al lato lungo.

Come ogni anno la data di uscita prevista sarà Ottobre.

Si perchè sarà presentato a settembre ma non si esclude che possa anche uscire a novembre viste le numerose novità e il tempo necessario per tutti i test prima della commercializzazione.

Sembra inoltre che, almeno all’inizio, lo smartphone sarà immesso sul mercato con un numero ridotto di pezzi, mossa prudenziale viste le numerose novità fin qui raccontate.

Sembra vi siano anche dei ritardi produttivi ma nessuno può escludere che se di ritardo si tratterà può esser tutto rapportato a pura strategia.

Motivo? Si vocifera : ai fini dei conti dell’azienda, con relativi giovamenti sulla trimestrale di fine 2017 e inizio 2018.

Tim Cook comunque si aspetta tra i 49 miliardi e i 52 miliardi di dollari di ricavi per il prossimo trimestre dell’anno : notizie che contrasta con un’altra.

 


Condividi il contenuto su...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*