ReporTecno : vendere su internet

Quando si pensa alla vendita tramite Internet, fra le prime ci viene in mente gli e-store , gli e-commerce in genere.

E’ opportuno considerare che quelli che definiamo “e-commerce in genere”,  comprendono almeno il 50% delle vendite che avvengono online.

Quasi 20 milioni di persone effettuano acquisti in rete tramite tali piattaforme.

E-commerce indispensabili per poter vendere (ed acquistare) online.

Numerosi sono i settori che traggono profitto dal web. a cominciare da informatica e tech in genere , fino al turismo che negli ultimi anni si è adeguato evolvendosi in modo particolare in questa direzione.

Negli anni sono nati due termini che definiscono gli atteggiamenti ed i comportamenti dei consumatori nei confronti degli e-commerce.

Si parla infatti di infocommerce quando l’utente cerca info sul web prima di acquistarlo in negozio, ma si parla anche di showroomming quando il consumatore, dopo aver osservato un oggetto in un tal negozio, ricerca informazioni su di esso online.

Come vendere su internet: e-commerce e non solo

Fatta questa ampia premessa, possiamo affermare che gli e-commerce svolgono un ruolo preponderante in rete, ma non sono gli unici ad esistere sul mercato digitale.

Sostanzialmente, possiamo definire tre tipologie principali di vendita sul web.

  • La prima che viene in mente è senz’altro la vendita diretta tramite e-commerce.
  • Altra tipologia è la vendita indiretta tramite altre piattaforme , come Amazon oppure eBay.
  • Infine la vendita intermediata, ovvero far vendere prodotti a terzi (ai cosiddetti retailer online).
Questi sono i metodi principali, ma esistono molte altre di vie alternative.

Si può vendere tramite portali come subito.it, shpock.it o tramite lo stesso Facebook (con la sua sezione Facebook Marketplace). Altrimenti perché non propagare una proposta di vendita via email con un’azzeccata newsletter?

I metodi sono molti, basta ingegnarsi e capire qual è il tipo di vendita che si desidera effettuare. E il target di potenziali acquirenti da servire.

Valutate le fonti per vendere, va detto che esistono metodi differenti per realizzare un e-commerce di successo.  Noi ne recensiamo qualcuno e lasciamo a voi l’iniziativa imprenditoriale.

Che con il web in questi anni è divenuta davvero a portata di mano.