Guida alla creazione di password perfette

Una delle prime cose che si dovrebbe tenere a mente quando si decide di approcciarsi al mondo di internet è che i propri dati vanno sempre protetti.

Il modo più efficace per farlo, naturalmente, è quello di scegliere una password che possa proteggere il pc. Ma non solo : anche l’indirizzo e-mail, gli account dei social network, e tutti i vari servizi che si utilizzano in rete.

Tuttavia è sempre bene ricordare quanto sia fondamentale creare delle password sicure ed efficienti.

Diversi gli accorgimenti che si rendono necessari, per evitare incresciosi problemi nel caso in cui queste vengano individuate da qualche malintenzionato.

Come fare, quindi, a creare password efficienti e sicure ?

Sebbene si tratti di un metodo facile per la memorizzazione, è bene evitare, ad esempio, le password contenenti nome e cognome, la data o il luogo di nascita, o dati che potrebbero essere facili da trovare.

Una password del genere non avrebbe un grado di sicurezza tale da far dormire sonni sicuri.

Meglio procedere in altro modo : vediamo come.

Una caratteristica fra le più ricercate dagli utenti è una password facile da ricordare.

Facile da memorizzazione per il soggetto che la sceglie ma, al contempo, non deve essere poco complessa o di facile reperibilità.

Ci sono degli strumenti di verifica della complessità della password e sempre più siti li stanno integrando nei form di registrazione, in modo da facilitare il compito.

Quando ci si iscrive a un servizio online è utile che la password prescelta sia sicura.

Ecco le regole per scegliere una password sicura :

  • primo consiglio : non deve contenere meno di 8 caratteri, meglio se lunga 15. 
  • deve avere almeno una lettera maiuscola, che ne aumenta il grado di complessità.
  • meglio aggiungere anche uno o più caratteri numerici
  • non ripetere due volte la stessa parola
  • meglio utilizzare caratteri speciali (ad esempio :  @ ,  oppure # )
  • buon escamotage è inventarci una parola, che non possa essere ricollegabile a noi.

Secondo molti un cambio di password frequentemente (almeno una volta al mese) garantisce una buona protezione. Ma immaginate, con tutte le password che abbiamo oggi, cambiarle una volta al mese?

Le password non vanno svelate a nessuno, ed è meglio non scriverle da nessuna parte.

creare una password sicura

Si consiglia, infine, di scegliere delle password diverse per i diversi servizi. Altrimenti, una volta risaliti alla password di un account si potrebbe accedere a tutto il resto.

Creare la password più sicura è un buon modo per proteggersi online.

Se poi le password sono troppe si può optare per alcuni trucchi per memorizzare le password come vi illustriamo anche in questo nostro post.

Sceglierle, gestirle e ricordarsele, sono i 3 passaggi fondamentali.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...