Migliorare la sicurezza del PC: Malwarebytes, potente anti-malware

Uno dei pericoli maggiori quando si tratta di computer, software e internet riguarda le minacce informatiche come virus, spyware e malware di vario tipo che possono rendere vulnerabile la sicurezza del nostro sistema operativo e quindi dei nostri dati.

Il termine malware è un abbreviativo di “malicious software”, cioè di software malevolo sviluppato appositamente per rubare informazioni personali, visualizzare pubblicità mirate mentre si naviga in rete e accedere al sistema.

Come proteggersi dai malware?

Per verificare la presenza di malware sul nostro computer possiamo utilizzare uno dei tanti anti-malware gratuiti presenti in rete.

In questo articolo ci soffermeremo però su un’analisi più dettagliata di quello che riteniamo essere uno dei migliori anti-malware disponibili.

Malwarebytes è una compagnia della California conosciuta per aver sviluppato Malwarebytes Anti-malware, uno strumento disponibile anche in versione gratuita.

Molto apprezzato dagli utenti per la sua efficacia e semplicità d’uso, capace di rimuovere :

  • adware
  • spyware
  • altri software pericolosi

L’installazione della versione gratuita ci offre la possibilità di ottenere per 14 giorni la prova completa del software in versione Premium, che aggiunge la protezione da minacce in tempo reale (non disponibile nella versione freeware).

Oltre che per sistemi operativi Windows, malwarebytes è disponibile anche per Mac, Android e Chrome OS.

L’interfaccia grafica e le funzionalità

L’interfaccia grafica del software si presenta non molto accattivante e ridotta al minimo indispensabile, ma consente di avere tutte le funzionalità del programma sotto controllo. Dalla schermata principale Dashboard è possibile visualizzare informazioni sulla licenza e lo stato della protezione Premium, lo stato dell’ultima scansione effettuata, degli aggiornamenti.

Nella tabella scansione invece possiamo avviare la ricerca di elementi nocivi in modo completo, iperveloce (solo premium) e personalizzata oppure, possiamo pianificare gli orari in cui avviare le scansioni (utili qualora per lavoro abbiamo delle pause in cui non usiamo il PC).

La schermata Quarantena invece ci offre un riepilogo di tutti gli elementi pericolosi individuati, che possono essere ripristinati qualora fossero dei falsi positivi oppure eliminati definitivamente nel caso di software indesiderato.

Infine la schermata report ci offre una sintesi circa le attività eseguire dal software, come malware bloccato o il resoconto delle scansioni precedenti.

Tra i software anti-malware disponibili gratuitamente sicuramente la soluzione offerta da Malwarebytes è tra le più complete ed efficaci. E’ da intendersi come un software di protezione aggiuntivo che, in ogni caso, non sostituisce l’antivirus.