Elephone P9000, nuovo smartphone deca-core con custom ROM e funzioni avanzate

elephone

Con un fattore di forma slanciato e linee lievemente arrotondate si presenta il nuovo flagship della cinese Elephone, uno smartphone in grado di ridefinire il concetto di potenza correlata a consumi energetici estremamente contenuti, soprattutto se paragonata alle alternative top della linea Samsung Galaxy o iPhone.

Elephone P9000 si propone, come premessa, la missione di arrivare laddove nessun altro smartphone ha avuto voce in capitolo in ambito chipset: con al centro della sua CPU un processore deca-core, il primo del suo genere, ed una serie di feature di interesse quali risoluzione HD ed uno schermo esteso a 5,5 pollici, il nuovo dispositivo è quello che si può definire l’anello di congiunzione tra i device di oggi, basati su ROM ufficiali, ai prodotti custom, in questo caso basati su una derivazione di Android Lollipop.

Il nuovo smartphone P9000 è inoltre più che soddisfacente in campo imaging, con una fotocamera a 20,7 MPX per quanto riguarda il gruppo fotografico posteriore, assieme alla controparte anteriore di 8 MPX, capace di offrire resa panoramica anche ai semplici selfie per cui sempre più spesso smartphone simili vengono utilizzati. Elephone P9000 cela però il suo principale asso nella manica dietro al code-name di Helio, nuovo chipset firmato MediaTek, diverse spanne avanti rispetto a Qualcomm e ai suoi nuovi Snapdragon, non ancora paragonabili a livello di core integrati (con un massimo di 8).

Altri parametri di interesse riguardano componenti in grado di sopravanzare facilmente il precedente modello P8000, tra cui 4 GB di memoria RAM, capace di conferire al nuovo Elephone prestazioni significativamente più elevate in
multitasking, 32 GB di storage base espandibile ed un assetto marcatamente rivolto al multimedia. Il nuovo handset cinese si presenta così già da ora un’alternativa valida agli altri protagonisti orientali dell’offerta smartphone, Lenovo e Samsung in primis, grazie all’architettura tri-cluster del processore a 10 core Helios di MediaTek, in grado di operare in maniera scalare, perciò con il giusto riguardo per bilanciare potenza estrema ed un consumo particolarmente ridotto, con rispetto degli idle time, sfruttati per prolungare la vita del device.

Gli ultimi dettagli riguardanti Elephone P9000, inoltre, indicano che al momento della premiere prevista per Novembre, lo smartphone sarà dotato di slot dual-SIM e di una modalità dual standby, estremamente responsiva e pronta ad ottimizzare il tempo di wake del dispositivo per riflettere le esigenze dell’utente. Attendiamo, quindi, nuovi hint volti a scoprire ulteriori dettagli prima della release definitiva, che di certo non stenteranno ad accumularsi prima del rollout definitivo di Elephone P9000.

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...