Huawei Mate 20 vs Mate 20 Pro

Sono stati presentati già ad ottobre 2018 i due nuovi top di gamma di casa Huawei, parliamo del Mate 20 e del Mate 20 Pro. L’evento che si è tenuto a Londra ha svelato i due smartphone di fascia alta del colosso cinese.

Vedremo quindi quali sono le caratteristiche e quali sono le principali differenze tra i due modelli.

Cominciamo col dire che sia Huawei Mate 20 che Mate 20 Pro possiedono un chip Kirin 980, il primo realizzato sfruttando un processo produttivo a 7 nanometri.

Si tratta di un elemento caratterizzante che garantisce prestazioni eccellenti con connessione fino a 1.4 Gbps

Un’altra caratteristica di questo eccellente processore è rappresentata da una doppia unità di elaborazione neurale che aiuterà in termini di velocità ma anche di ridotti consumi energetici.

Se dal punto di vista del processore i due smartphone sono esattamente identici, cambia la capacità della RAM.

Il Mate 20 Pro dispone di 6 GB mentre il Mate 20 di 4 GB ma entrambi possiedono una memoria di 128 GB, espandibile fino a 512 GB tramite MicroSD.

Cambia anche il display.

Il Pro possiede un OLED da 6.39 pollici mentre il “20” un pannello IPS da 6.53 pollici

Ci sono differenze anche nel comparto fotografico, entrambi dispongono di tre fotocamere sul retro, ma vediamole nel dettaglio:

  • Mate 20 Pro: obiettivo da 40 MP + tele da 8 MP + grandangolo da 20 MP
  • Mate 20: obiettivo da 12 MP + tele da 8 MP + grandangolo da 16 MP

In entrambi i casi si sottolinea la collaborazione con Leica. Il primo possiede un lettore di impronte sotto lo schermo e il secondo sul pannello posteriore.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print