I migliori motivi per passare (o no) al Galaxy S9

La corsa all’ultimo modello è iniziata : parliamo del nuovo Samsung Galaxy S9.

Ancora del costo di 730 euro (prezzo a listino di Amazon.IT) questo smartphone ha tutti i numeri per essere apprezzato…ma c’è sempre il classico “Ma”…

Parliamo dei buoni motivi per comprarlo, e anche di quelli per rifletterci bene.

Il suo schermo ultradettagliato.

Sì, insomma, se non state scegliendo questo cellulare per il suo Display avete decisamente perso il punto di forza che la Samsung sta battendo da così tanti anni.

Una formula vincente ottenuta con l’S8 ed ora ripetuta con l’S9 è il perfezionamento d’uno schermo in alta risoluzione (1440×2960) con un rateo da 18.5:9. Perfetto per guardare foto e video con colori estremamente vividi.

La fotocamera d’ottima qualità.

Vista la corsa che si sta avendo per ottenere la fotocamera migliore, anche la Samsung non è stata da meno.

Oltre ad ottenere foto d’alta qualità e a distinguere molto bene i dettagli chiari da quelli scuri, questa fotocamera è capace di registrare video in Super Slow Motion (960 fotogrammi al secondo).

Una funzione molto divertente ed anche in alta risoluzione.

Prestazioni sopra la norma.

Al momento, il Galaxy S9 è uno dei cellulari più potenti sul mercato.

Offre un Chipset Exynos 9810 d’ultima generazione ad 8 Core (che tocca quasi i 3Ghz nei suoi primi 4 Core).

Con 4Gb di RAM qualsiasi tipo d’operazione è praticamente garantita al massimo della sua velocità.

Tutti motivi molto validi per decidere di comprare questo cellulare. Ma cosa succede quando vogliamo vedere i motivi per il quale è bene NON comprare questo Smartphone?
Bixby è decisamente assente in molte regioni e ancora inefficiente.

L’assistente di Google è più funzionale e tutti gli altri assistenti rimanenti sono già tre passi avanti rispetto a Bixby. Il tasto dedicato è per molti utenti (italiani e non) inutile e viene spesso modificato.

Decisamente, il Galaxy S9 non è un cellulare da prendere per la sua IA interna.

La batteria non dura molto.

In base allo spessore e a tutte le preoccupazioni dovute ad esplosioni e simili, la Samsung ha deciso d’introdurre in questo cellulare una batteria da 3000mAh…piccola, per tutto ciò che ha.

Certo, possiamo ricaricarlo velocemente, ma stare sempre con l’alimentatore alla cintura può diventare fastidioso.

E’ ancora presto per valutarne l’acquisto.

Se siete dei fanatici dell’ultima uscita, ma non siete fan della Samsung, magari sta bene aspettare qualche po’. Ci sono cellulari di diverse marche già in arrivo, come l’HTC U12 o il nuovo Huawei P20.