Samsung J330 l’economico

Il vostro prossimo acquisto dovrà essere uno smartphone fra le diverse serie di Samsung? La serie Galaxy è sempre la più gettonata, ma è anche un po’ costosa. Eppure…c’è qualcosa che costa di meno.

Analizziamo il modello Samsung J330 , lo smartphone economico.

Alimentato da un chipset Exynos 7570 e 2Gb di RAM, il Galaxy J330 si presenta come un device di media potenza, caratteristica che al giorno d’oggi può far storcere il naso. In particolare a coloro che preferiscono avere un’ampia quantità di programmi aperti durante la giornata.

La sua memoria interna parte da 16Gb che per fortuna possono essere espansi tramite una scheda SD.

La fotocamera costituisce il punto debole di questo smartphone.

Anche se monta almeno 13Mpx di potenza, il sensore non è molto potente. Questo Smartphone non è il sostituto economico che ci aspettavamo per fare fotografie di qualità. La fotocamera frontale è da 5Mpx.

Ma tutta questa composizione ha almeno i suoi lati positivi.

Anche se si tratta d’un device da 5 pollici di Display ed è fornito con una batteria da 2400mAh, il J330 è capace di durare molto durante la giornata. Questo è dovuto ad una dotazione poco spinta e ad una bassa risoluzione dello Smartphone (1280×720), combinato con la presenza d’un semplice schermo LCD.

Il design non splende per originalità, ma piuttosto per la solida robustezza che un look rettangolare può donare.

Facile da maneggiare e carino da vedere, il Galaxy J3  si accomoda perfettamente nelle mani della maggior parte degli utenti.

Il prezzo è accettabile.

Può partire da 130 euro ed è disponibile anche una versione Dual Sim.

Capace di connettersi alle reti 4G senza problemi , è attrezzato di NFC e Bluetooth 4.2.

Il sistema operativo fornito è Nougat, ovvero Android 7.0 – piuttosto adatto alla composizione generalmente limitata del J330, ma forse in futuro vedremo qualche aggiornamento più consistente.

In chiusura, il J330 è un cellulare molto contenuto nelle sue caratteristiche. Ma si presenta come un cellulare elegante ed economico, ideale per i “voglio ma non posso”.