Quanti dati Facebook ha raccolto su di noi. Ecco il metodo per saperlo.

L’ultimo scandalo che ha colpito Facebook tocca un ambito particolarmente delicato del nostro quotidiano : la Privacy.

Tutti gli ultimi avvenimenti hanno palesato che nei nostri account di Facebook sono stipate una grossa quantità di dati. Informazioni che il social network ha conservato per archivio.

Come possiamo raccogliere tutti i dati Facebook ? Quali le informazioni che il social ha di noi e cosa conserva nei server ?

Per prima cosa, accediamo all’interno del nostro Account.

Clicchiamo sul menù in alto a destra e quindi andiamo nelle impostazioni. Direttamente in quella pagina, se osserviamo bene, troveremo una scelta che recita “Scarica una copia dei tuoi dati di Facebook”.

Una volta cliccata quella funzione, fornite di nuovo la password a Facebook quando richiesto e aspettate qualche tempo.

Se siete su Facebook da diversi anni e avete avuto un attività intensa fin dal primo giorno, impiegherà più d’un quarto d’ora – perciò aspettate con pazienza.

Facebook manderà una mail al vostro indirizzo principale quando avrà finito.

I vostri dati, una volta raccolti tutti, possono pensare diversi GB…perciò preparatevi ad un lungo download.

L’archivio dei vostri dati in Facebook verrà salvato in un file ZIP.

Una volta scompattato l’archivio, basterà cliccare su “Index” e verrà aperta una pagina web offline con una facile selezione di tutti i vostri dati.

Questi sono numerosi e dettagliati: sono presenti tutti gli inviti che avete ricevuto, quanti ne avete negati, i poke che avete mandato, le foto…

Insomma : non manca niente.

Una volta analizzato ciò che Facebook sa di voi, non vi rimane che capire cosa fare dopo.

Se avete intenzione di rimanere su Facebook, ma volete almeno limitare l’accesso alle App (la principale causa di tutti i dati estratti impunemente) andate nella sezione “App e siti web” delle impostazioni.

Nella sezione “App, siti web e giochi” cliccate su Modifica e disabilitate il supporto. Questo eliminerà tutte le Apps che avete installato (volenti o nolenti) sul vostro Account di Facebook.

Consigliamo inoltre di controllare la vostra App : al suo interno potete trovare una grossa quantità di dati salvati su di voi.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...