Software : ecco i preferiti dai grafici

Supponiamo che dobbiate mandare un curriculum vitae e la vostra foto abbia bisogno di un fotoritocco. Anche se non siete dei super esperti, ci sono alcuni ‘software’ che possono venirvi in aiuto.

Fotoritocchi, 3D, immagini vettoriali: ecco i software preferiti dai grafici

Se siete convinti di possedere grandi abilità, potete provare a cimentarvi con qualcosa di più complesso. Proviamo a vedere nel dettaglio quali sono i software più apprezzati e gettonati dai grafici.

ADOBE PHOTOSHOP

adobe_photoshopNon ha bisogno di troppe presentazioni.
Adobe Photoshop è noto in tutto il mondo, ed è certamente il software più utilizzato per l’arte del fotoritocco.

Probabilmente per la sua estrema fruibilità, che lo rende facilmente utilizzabile da parte di tutti.

Tuttavia, Adobe Photoshop presenta anche opzioni e funzioni avanzate, non riscontrabili in altri programmi, ed è particolarmente utilizzato per progettare siti web e app mobile, grafica 3D, video e altro ancora.

Come forse saprete, Adobe Photoshop è un software a pagamento, ma potrete testarlo gratuitamente per 30 giorni: vi basterà andare a questo link e seguire le istruzioni.

PAINT.NET

Paint.NETRestando sui software comodi, maneggevoli e alla portata anche dei più inesperti, non possiamo non menzionare Paint.Net, che ha un vantaggio rispetto a Photoshop: la gratuità.

Davvero molto semplice da usare, ma meno ‘pretenzioso’ di Photoshop: l’ideale per chi non ha particolari esigenze professionali.

Paint.Net è fondamentalmente una via di mezzo tra il più semplice Paint di Windows e il più avanzato GIMP, che vediamo qui sotto.

Scaricatelo qui.

GIMP

gimpProbabilmente già vi starete scervellando per cercare di scaricare Photoshop in versione gratuita.

Beh, un’alternativa ci sarebbe. Stiamo parlando di GIMP: interfaccia a pannelli, ampia gamma di pennelli scaricabili da internet e soprattutto, come detto, è gratis.

Utilizzatissimo, GIMP ha come punto di forza la possibilità di scelta tra tantissimi filtri ed effetti speciali con cui potrete modificare le vostre foto, rendendole più belle ma anche più divertenti.

Eccolo qui.

INKSCAPE

inkscapeQui si sale di livello. Inkscape è l’ideale per chi vuole cimentarsi nella grafica vettoriale.

Tracciati, trasparenze, cloni vi permetteranno di realizzare opere di alta qualità, oltre a poter trasformare immagini classiche in immagini vettoriali.

E poi, particolare da non sottovalutare, è gratis.

Per il download ufficiale clicca qui.

BLENDER

blenderIl top del top. Se avete bisogno di realizzare progetti di grafica 3D, difficilmente troverete un programma open source migliore di Blender.

Per di più totalmente gratuito.

Certo, per saperlo utilizzare al meglio ci metterete un po’: allenatevi, e almeno per le prime volte aiutatevi con qualche bella spiegazione che troverete facilmente sul web.

Perchè scegliere Blender? Soprattutto per la ‘fast skeleton creation mode’, che permette di creare rapidamente lo scheletro dei propri modelli virtuali.

Scaricatelo subito e cominciate a destreggiarvi con i comandi del software.  Il download si fa da qui.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print