Guida ai software gratuiti per modificare un video

Vuoi modificare un video? Esistono diversi software per farlo, alcuni sono gratuiti mentre altri a pagamento.

Fortunatamente oggi il mercato offre una serie di software gratuiti davvero interessanti e ben fatti che permettono di ottenere video modificati di buona qualità.

Modificare i video è per molti una passione e per altri un lavoro o comunque un modo per promuovere ciò che fanno.

Se cercate qualche soluzione professionale vi suggerisco di tenere in considerazione un investimento per comprare qualcosa di potente e completo.

Se invece preferite risparmiare e sacrificare alcune funzioni, questa guida ai software gratuiti fa a caso vostro!

Software gratuiti per modificare un video.

Windows Live Movie Maker.

Un programma Microsoft considerato tra i più facili da utilizzare. Gli effetti di videomontaggio sono molto buoni e la qualità è simile a quella di software a pagamento.

E’ adatto a chi deve migliorare qualcosa più che ad apportare delle reali modifiche. E’ consigliato per i principianti. Supporta tra le altre cose diversi formati di file video come AVI, MPG e WMV.

OpenShot.

E’ compatibile con Windows, MacOS e Linux. Questo software è considerato a oggi tra i più completi per modificare gratuitamente un video.

E’ uno strumento potente e con lui potete gestire una grande mole di lavoro, creare effetti particolari molto precisi e visionare tutto in tempo reale grazie allo schermo in anteprima.

Occorre prendere un po’ la mano e fare qualche test ma si rivela tutto sommato intuitivo.

Imovie.

Se utilizzare un Mac, iMovie è un programma che dovete testare. Questa risorsa vi viene proposta direttamente da Apple e vi consente di eseguire tutte le operazioni più importanti di video editing.

Potete usarlo per montare effetti di transizioni, aggiungere colonne sonore e didascalie animate.

Avidemux.

E’ uno dei migliori software gratuiti per modificare video. E’ completamente gratuito e di facile utilizzo, anche se siete alle prime armi con il video editing.

Potete modificare e montare video in tutti i principali formati.

Lightworks.

Compatibile con Windows, MacOS e Linux, è l’ultimo programma che vi consiglio in questa guida ai software gratuiti per modificare un video.

Permette di modificare un video avvicinandosi il più possibile a un livello professionale. La “controindicazione” è che non è molto semplice da utilizzare e richiede anche un computer dalle buone potenzialità per girare correttamente.

Se vi piace e volete ottenere funzioni extra esiste anche la versione a pagamento.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print