I sei migliori programmi per partizionare hard disk

Abbiamo creato una selezione dei migliori programmi per partizionare hard disk: come creare, formattare, cancellare, spostare, ridimensionare, ridurre partizioni

Programmi per la partizione hard disk

I sei migliori programmi per partizionare hard disk

Oggi scopriremo un piccolo trucco che potrà essere di aiuto per tutti coloro che hanno problemi di computer lento.

Non solo : la soluzione che vedremo si presta anche a potenziare la privacy del vostro computer e proteggervi contro la perdita di dati per infezione da virus.

Stiamo parlando della partizione dell’hard disk.

Altro non è che la possibilità di dividere il disco fisso del computer in tante parti, di cui una dedicata al sistema operativo e una o più alla memorizzazione di dati.

Una partizione dedicata all’hard disk permetterà al sistema operativo di operare con maggiore velocità e, in caso di infezione da virus, potrete formattare la partizione in cui risiede il sistema operativo senza perdere i dati memorizzati nelle altre partizioni dell’hard disk.

Partizionare l’hard disk permette dunque di creare dei dischi virtuali cassaforte.

Consente di installare più sistemi operativi nello stesso PC. Ognuno di questi, in una propria partizione, consente di condividere più facilmente dati in una rete domestica, creando una partizione dedicata.

Permette infine di ridurre la frammentazione dei file pesanti che saranno quindi più veloci da aprire o salvare.

Microsoft stessa ha riconosciuto l’importanza di partizionare l’ hard disk.

Tanto da inserire un apposito tool nei propri sistemi operativi, a partire da Windows 7 in poi.

Tuttavia esistono molti altri programmi, che dispongono anche di varie funzionalità interessanti, che possiamo usare in alternativa.

Tra i programmi più conosciuti e usati troviamo EaseUS Partition Master Home Edition.

Si tratta di un programma che ha avuto un successo enorme, probabilmente per la interfaccia utente molto semplice da usare. Permette non solo di creare partizioni ma anche di cambiare dimensione alle partizioni esistenti sul disco ed è supportato su tutti i sistemi operativi Microsoft Windows successivi al 2000, sia a 32 bit che a 64 bit.

Creare partizioni del disco con EaseUS Partition Master Home Edition è estremamente semplice grazie a una guida passo passo ed inoltre è gratuito, visto che tra le tre versioni disponibili, una è gratuita.

Altro programma molto utilizzato e compatibile anche con Microsoft Windows 8.1 è Partition Manager 2014 Free Edition.

Come il precedente è disponibile sia in versione a pagamento che gratuita. Grazie a questo programma potremo anche cambiare dimensioni alle partizioni e spostarle, oltre che ovviamente crearle.

PowerSuite Golden 2012  è adatto a chi cerca molto più.

Non solo un semplice programma per creare e gestire partizioni del disco, con  troverà una vera e propria suite dedicata alla manutenzione del disco fisso del computer.

Sarà possibile oltre che creare ed eliminare partizioni, anche modificare partizioni, ridimensionare partizioni e recuperare partizioni.

Il limite, se vogliamo, è quello di essere a pagamento, tuttavia è una spesa che ne vale la pena.

Quanto a sistemi operativi supportati, PowerSuite Golden 2012 è compatibile con Microsoft Windows 2003, XP, Vista e 7 sia 32 bit che a 64 bit.

Tornando alle versioni disponibili anche gratuitamente, MiniTool Free Partition Manager Software possiede ben sei differenti tipologie di licenza acquisibile, di cui una gratuita.

Consente di creare partizioni hard disk ed eliminare partizioni hard disk, oltre che ridimensionarle, copiarle, cambiarne il nome, spostarle ed effettuare la unione partizioni hard disk.

Il programma è compatibile con sistemi operativi Microsoft Windows XP, Vista e Windows 7.

Aomei Dynamic Disk Manager Home Edition è uno dei migliori programmi partizionare hard disk

Adatto a tutti coloro che fossero alla ricerca di un software semplice da usare.

Ottimo programma per tutti, dunque, riuscirà a far compiere operazioni come creare, formattare, cancellare, spostare, ridimensionare, ridurre, estendere le partizioni del disco anche ai meno esperti.

Quando a compatibilità, Aomei Dynamic Disk Manager Home Edition è disponibile per sistemi operativi Microsoft Windows 2000, XP, Vista, Windows 7 e Windows 8.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print