Il nuovo Ipad 2018 : dettagli e confronti

Nuovo anno, nuovo tablet : Apple si ripresenta con il brillantissimo nuovo iPad 2018. Rinnovato in parecchie componenti questa sesta generazione di tablet denota la volontà di Cupertino di continuare ad investire sullo standard della tavoletta, nonostante l’agguerrita concorrenza degli smartphone.

Per il nuovo Ipad, Apple sceglie di dedicarsi ad una linea più accessibile all’utente medio.

E’ ben noto che il Tablet costoso di Apple, così come il resto della gamma dei suoi prodotti, non è la prima scelta di una buona fetta di consumatori che deve coniugare qualità e prezzo.

Per questo motivo Ipad 2018 diventa più facile da vedere puntando sul fattore pricing, pur non scadendo sulla qualità offerta.

Rimane comunque un Tablet molto più costoso rispetto a tanti presenti sul mercato. Si parla di circa 360 euro per la versione solo Wifi.

D’altronde la concorrenza sul versante Android si è decisamente ridimensionata : Samsung non presenta novità da oltre un anno. Lg e Sony, così come altri, frenano sulle tavolette. Huawei invece ha rilanciato sui MediaPad.

 

Svoltato sulla questione prezzo, parliamo di ciò che questo Tablet può offrire.

Un chipset A10, il che significa parecchia potenza a disposizione (Quadcore da 2.34Ghz e GPU PowerVR dedicato) e con la disponibilità di 2Gb di RAM possiamo aspettarci d’aprire parecchi programmi senza andare incontro a rallentamenti.

Il look raccolto in questo iPad non è dei più impressionanti. Si parla d’uno schermo da 9.7 pollici in IPS LCD, molto standard per quest’epoca piena di schermi OLED e LCD “evoluti”.

Una forma rettangolare con curvette che ormai siamo abituati a vedere da parecchi anni.

Nulla toglie che, grazie all’ottimo sistema operativo (iOS) e la grossa batteria a disposizione (sulle 8800 mAh) questo Tablet può offrire molte ore d’uso.  Anche equiparabili al molto più costoso iPad Pro.

Introdotto la Apple Pencil, dopo il successo sulle versioni Pro. La penna digitale è in vendita a 99 euro e rappresenta un elemento distintivo e differenziante e che restituisce un maggior senso al prodotto tablet.

La fotocamera è da 8MP e la videocamera è FaceTime HD, mentre il peso non supera i 500 grammi

Sul lato software invece ecco un elemento che farà piacere a tutti coloro che lo useranno per lavoro :  Microsoft Office è gratuito.

Cosa manca rispetto ad Ipad Pro?

Manca lo Smart Connector per collegare le tastiere : è possibile usufruire di una tastiera Bluetooth.

Manca il Touch ID più veloce, di nuova generazione.

E manca l’audio con 4 altoparlanti.

Oltre a numerosi dettagli che denotano il monitor del del Pro decisamente migliore per contrasti e riflessi .

La memoria interna arriva a 128 GB (quella del Pro ai 512 GB).

Il video di Apple per presentare il nuovo ipad.

E’ arrivato il momento di prendere un iPad?

Ovviamente quest’edizione è particolare: simboleggia un taglio nei costi (360 euro è ufficialmente il prezzo più basso per un tablet Apple) pur non violando troppo la qualità generale del prodotto.

Il prezzo aggressivo potrebbe incidere anche in un calo del prezzo per l’iPad dell’anno scorso.

Per chi è interessato all’acquisto questo sembrerebbe decisamente un ottimo momento.