Come scegliere un Dolby surround per la tua TV

Tutti almeno una volta ci siamo lamentati della cattiva qualità audio della nostra TV durante la visione di un film o di un telefilm.

Capiamo insieme come scegliere un sistema Dolby surround che ci permetterà di vedere i nostri film come se fossimo al cinema con un audio di ottima qualità.

Come scegliere il nostro Dolby surround?

Per scegliere un Dolby surround adatto a noi bisognerà innanzitutto decidere dove verrà collocato. Questo dettaglio è importantissimo in quanto ci sarà di fondamentale aiuto durante la scelta.

Maggiore sarà l’aria della stanza e maggiore dovrà essere la potenza del Dolby, ciò ci consentirà di ascoltare musica o guardare un film con un audio strepitoso.

Come scegliere l’amplificatore

L’amplificatore va scelto principalmente in base alla potenza erogata che si può identificare con questi valori: RMS su 8 ohm. Non è fondamentale avere un amplificatore potentissimo, infatti spesso i Watt non sono tutto, perché la potenza è legata anche ai diffusori.

Quindi quando andremo a scegliere l’amplificatore oltre a sceglierne uno con una potenza medio alta bisognerà assicurarsi anche che abbia diversi ingressi. Sia per i diffusori che per un eventuale subwoofer.

L’ingresso USB

L’ingresso USB è di fondamentale importanza in un Dolby surround in quanto ci permetterà di collegare la nostra pennetta USB oppure il nostro cellulare per ascoltare tutti i brani preferiti in modo nitido e chiaro. Quindi durante l’acquisto dell’amplificatore bisognerà badare bene a questo aspetto.

Collegamento Wireless

Il collegamento wireless non è fondamentale, ma ci consente di collegare tra di loro i diversi diffusori all’amplificatore senza avere per casa tantissimi fili che dovremo cercare di far scomparire, attraverso l’utilizzo di canaline o sotto il tappeto.

La scelta dei diffusori

Anche la scelta dei diffusori è di fondamentale importanza in quanto sarà grazie a loro che potremo ascoltare l’audio come se fossimo al cinema.

Una cosa importante da sapere è che non sempre “maggiore dimensione” vuol dire “migliore qualità del suono”, infatti alcuni dei migliori diffusori sono di piccole dimensioni. Il consiglio fondamentale è che siano sempre superiore ai 50 db in modo tale da consentirci un audio pulito senza dover sforzare esageratamente l’amplificatore.

 

E ora divertiamoci con un paio di Dolby Surround test :

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print