TV Led Samsung : innovazione continua

Samsung KS9500, KS9700 e KS9800

E dopo tutto quello che abbiamo letto sui modelli di TV Led Samsung in commercio, potevate immaginare che Samsung sarebbe stata in grado di migliorarsi ulteriormente?

Ebbene, sembra proprio di sì.

Le nuove uscite, KS9500, KS9700 e KS9800, hanno tutte le carte in regola per stupire ancora e regalarvi il massimo delle prestazioni, in perfetta linea con l’ambizione della casa coreana di superare qualsiasi limite e puntare al continuo miglioramento.

Già con KS9500, il primo presentato durante l’incontro di Las Vegas, si percepiva un qualcosa in più.

Qui le cornici sono praticamente sparite dai pannelli, e le tecnologie sono ancora più funzionali: insieme alla ormai consolidata Ultra Black, troviamo anche il filtro Moth Eye che interviene nella riduzione dei flussi ambientali.

Lo si potrà trovare disponibile nelle versioni da 49, 55, 65 e 78 pollici.

I prezzi sono all’incirca quelli del precedente: 4.500 per il 65 pollici, circa 10.000 per il 78”.

Samsung-KS9700Il Samsung KS9700 dovrebbe invece rinunciare alla retro-illuminazione, puntando invece verso un DirectLED fornito anche di Local Dimming, senza dimenticare il sub-woofer, che sarà integrato.

Per quanto riguarda le dimensioni, invece, dovrebbe essere disponibile sicuramente un taglio da 65 pollici.

Capitolo design: probabilmente verrà utilizzato un box esterno per raggruppare tutte le connessioni, mentre il sistema audio non dovrebbe presentare nessuna imperfezione, con speaker ai lati dello schermo e un subwoofer posto in basso, in posizione centrale.

Sul Samsung KS9800, top della nuova gamma di lusso, non sono ancora stati resi noti troppi dettagli.

Tutto ciò che è emerso è che dovrebbe essere dotato di uno schermo illuminato in Full Array Local Dimming e dovrebbe presentare dei tagli particolarmente grossi, tanto che si potrebbe partire addirittura da 75 pollici, per giungere fino alla versione da 88′, che comprenderà un controllo local dimming che potrebbe arrivare a superare le 500 zone.

Il costo di quest’ultima dovrebbe aggirarsi sui 20.000 euro.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print