Dagli sviluppatori di WordPress arriva il Social Network Selfies

Dagli sviluppatori di WordPress arriva il Social Network SelfiesUn Social Network Selfies creato per caricare, condividere e creare storie con i propri selfie: la nuova app Android di Automatic creatori WordPress

App per i selfie disponibile su Google Play

I selfie sono senza ombra di dubbio il fenomeno cult del momento tanto da essere usati da tutti, financo dal Papa; così era prevedibile che anche gli sviluppatori Android avrebbero prima o poi sviluppato qualcosa ad hoc.

A pensarci, alla fin fine, è stato niente meno che Automatic, che conosciamo per una altra sua creazione, ovvero WordPress: Selfies, così si chiama la app, si tratta di una app sperimentale, per ora solo disponibile per Android, che vuole essere molto più di un semplice strumento per scattare selfie.

Infatti si tratta di un social network dedicato ai selfie: dopo aver scattato un selfe con il nostro smartphone non dovremo fare altro che caricarlo nel social network Selfies, aggiungerci una didascalia – se vogliamo – e il filtro, quindi condividerlo.

La possibilità di condivisione è estesa a tutti i principali social network quali Facebook, Twitter, Instagram e altri social media. In modo simile a quanto avviene su Snapchat e Slingshot, inoltre, ogni utente del social network Selfies può vedere le foto condivise da tutti gli altri.

Non solo si possono vedere i selfie altrui ma si può anche rispondere a questi, con un nuovo selfie creando così dei dialoghi a suon di selfie o, se volgiamo, una chattata fatta di selfie.

L’applicazione è ancora giovane e in fase di sviluppo tanto che gli stessi creatori invitano a provarla, gratuitamente, e a mandare un feedback indicando il proprio gradimento e soprattutto inviando idee per future implementazioni.

È dunque l’occasione giusta per essere parte di un progetto più grande partecipando alla creazione e allo sviluppo di un nuovo social network, questa volta dedicato agli appassionati di selfie.

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...