Navigatore in un app : i migliori a confronto

Sono lontani i tempi in cui per trovare la strada giusta ci si affidava all’Atlante Stradale.

Da molti anni, ormai, l’avvento del navigatore satellitare ha rivoluzionato i nostri viaggi, riducendo di molto la possibilità di sbagliare percorso (non senza qualche imprevisto…).

Molte vetture si sono quindi dotate di navigatore satellitare, e spesso vengono già vendute con lo stesso incorporato.

Sono molte le app preposte ad assolvere a questa funzionalità, ognuna delle quali ha caratteristiche ben precise, ma tutte in costante aggiornamento.

Quali sono i colossi che hanno deciso di tuffarsi nel mercato dei navigatori “app”?

here-navigatoreSu tutte Microsoft, che ha lanciato “Here”, funzionante anche offline: vi basterà scaricare le mappe.

Non solo facilita gli spostamenti in città, ma fornisce tante indicazioni utili sul traffico in tempo reale, in modo da poterci regolare su quando partire e quale percorso preferire.

Inoltre, con Here potete seguire il percorso corretto con indicazioni vocali turn-by-turn per i guidatori e istruzioni per proseguire a piedi per i pedoni.

Uno dei grandi antagonisti di Here è Waze, che oltre ad essere un app conserva una fortissima struttura da ‘social’.

Il monitoraggio viene fatto costantemente, in modo tale da fornire al viaggiatore sempre i migliori percorsi alternativi in caso di incidenti, lavori, code e traffico.

Non solo: Waze riesce ad avvisarvi anche della presenza di autovelox o posti di blocco della polizia.

Sta avendo molto successo, tanto che Google ha deciso di inserirla nelle app pre-installate sul circuito Android.

Utilizzabile senza connessione anche CoPilot GPS.

Anche qui vi basterà scaricare le mappe e salvarle sul telefono.

Un’altra possibile alternativa è Sygic.

Questa terza app che segnaliamo segue la cartografia 3D del Tom Tom, ma è un po’ onerosa: addirittura 79,99 euro, troppe per farla preferire a Waze o Here.

Tuttavia, Sygic viene ritenuta l’app di navigazione GPS più avanzata per Android, con funzionalità talmente avanzate da riuscire a garantire allo stesso tempo sicurezza e comfort.

Un paio di chicche: Sygic ci fornisce anche suggerimenti per il parcheggio, con informazioni su disponibilità e prezzi.

Inoltre è capace di trovare il carburante più economico in base alle nostre esigenze e al tipo che utilizziamo per la nostra auto.