Web economy : ecco il web che ti aiuta

Negli ultimissimi 2 anni si fa sempre più largo anche nel nostro Paese una “web economy”  in cui i molti servizi di utilità quotidiana partono dalla ricerca dell’utente sul web (=bisogno) e arrivano direttamente al professionista necessario (=offerta).

Una nuova ma ormai piuttosto radicata forma di web economy che facilita la vita di tutti noi nelle quotidiane necessità.

internet-web-economyEcco che quindi fare le pulizie del nostro appartamento, stirare, imbiancare e tutte le necessità domestiche alle quali molti di noi non han tempo da dedicare, presi dal lavoro e da altri impegni, ci costringe a cercare chi ci aiuti, e oggi grazie al web è diventato facile, comodo e spesso low cost.

Lo slancio di questa nuova consuetudine nell’uso di internet contempla sia le faccende legate a pulizia e manutenzione di casa e uffici (quindi non solo privati ma abbraccia anche il lato business)  che gli spostamenti in bici e auto (vedi alla voce bikesharing e carsharing, così diffusi negli ultimi anni nelle maggiori città per combattere smog e traffico) e altre attività.

Quindi siti web dedicati,  app che corrono in aiuto, tutto per facilitare la quotidianità e con prezzi low coast.  Vediamone qualcuno.

Qualche nome?  Come non citare le startup Easyfeel e Helpling , che fra il 2015 e il 2016  hanno attirato l’attenzione e gli investimenti dei business angel, o non parlare della piccola Mamaclean che è in fase di espansione.

Partiamo da Helping : trovare in modo facile e veloce un addetto alle pulizie a domicilio, scaricando l’app gratuita o collegandosi al sito, sia per  un’esigenza una tantum che per un servizio regolare, in modo semplice permette di selezionare giorno, ora, luogo in cui svolgere l’attività e i servizi desiderati (prenotazione possibile fino a 36 ore prima) indicando numero di ore necessarie e il numero di vani da pulire e, addirittura, personalizzando la richiesta con specifici obiettivi, dalla pulizia del forno alla stiratura delle camicie. Costi indicativi : 11,90 euro l’ora (che includono cancellazione gratuita,  assicurazione danni fino a 5000€ , consulenza telefonica personalizzata)  oppure 8,90 euro all’ora (che non prevedono assicurazione ne consulenza personalizzata al telefono). Pagamento da fare online ma l’addebito avviene 72 ore dopo l’avvenuta prestazione.

Piuttosto simile Easyfeel : permette di prenotare subito servizi di pulizia e stiratura. Un’ora di servizio prenotato costa 10 euro (12 nella fascia serale 18-9, nel weekend 13 euro) il pagamento avviene online in modo sicuro grazie a Paypal. L’utente/cliente ha poi la facoltà di rilasciare feedback (a beneficio di altri utenti che cercano i medesimi servizi) ed eventualmente sottoscrivere un abbonamento con lo stesso operatore.

Mamaclean lavanderia on line a Milano :  un servizio a domicilio 7 giorni su 7  prenotato dal sito e seguito dalla visita di un addetto al ritiro e per la riconsegna dopo qualche ora (dalle 7,30 alle 22,30).  Si seleziona luogo e fascia oraria di ritiro e riconsegna (anche a un indirizzo differente da quello del ritiro). Pagamento in contanti, carta di credito o Pay Pal , un servizio clienti via telefono (0287198866) web (con chat) o Whatsapp,  prezzi variabili a seconda di capi consegnati e servizio richiesto (ad esempio 3,49 euro per un pantalone stirato,  5,25 euro se si richiede servizio rapido , ma 2,49 euro con l’abbonamento).

Lavanderia a domicilio a Roma :  un servizio simile a Mamaclean è Lavanderia a domicilio Roma, che come si recita nel sito “fa parte di un network costituito agli inizi degli anni 2000 in tutta Italia”.  Permette di selezionare direttamente on line un preventivo di spesa (in modo da avere la facoltà di scegliere fin da subito in autonomia costi e servizi) e poi procedere con l’ordine, chiamando il servizio clienti o inviando una mail.

La famiglia è un secondo lavoro?  App gratuita su iTunes, Save The Mom dà una mano per non dimenticare impegni in ambito famigliare : Save The Mom aggrega informazioni, fotografie, liste e note divise tra post-it, sms, telefonate, mail, Facebook e altri servizi. Dopo essersi registrati, sull’app si possono lasciare messaggi audio, post di testo, foto e liste della spesa (per verificare chi compra cosa): tutte le informazioni possono essere consultate da ogni membro della famiglia.

Molto simile ma solo in inglese The Mom App , al costo di 0,99 centesimi e offre consigli per gestire momenti di relax come sessioni di yoga. E c’è anche la versione per i papà.

 

Lavori da fare in casa?  Fazland è un portale che conta su una rete di circa 18mila aziende partner e mette in contatto chi è alla ricerca di un artigiano per risolvere piccoli problemi domestici con le proposte e i preventivi dei professionisti quali idraulici, elettricisti, antennisti, muratori,  traslochi, giardinieri, ecc. E’ sufficiente iscriversi inoltrare la propria richiesta e poi scegliere fra le aziende che si proporranno con il proprio preventivo. Il servizio deve essere poi valutato su parametri di puntualità, comunicazione, qualità, coerenza del prezzo, sempre a beneficio di futuri utenti/clienti che potranno così controllare le referenze dei proponenti il servizio.

Nome più efficace, servizio molto simile : Marito in affitto è una piattaforma europea che che mette in contatto operai e artigiani con gli utenti che necessitano di manodopera.  Efficace e semplice da utilizzare.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...