Samsung Galaxy Tab S5e e Samsung Galaxy Tab A 10.1 2019

Fra tutti i gioielli di tecnologia prodotti da Samsung, i Tablet sono ancora una fra le precise scelte di punta della multinazionale coreana.

Tanto che ne corso del 2019 sono stati rilasciati 2 nuovi modelli:

All’apparenza, entrambi sembrano molto simili, ma non facciamoci ingannare dalle apparenze: bisogna perciò analizzare tutte le caratteristiche per capire quale dei due è il più indicato per ognuno di noi.

Il Display: entrambi sono da 10 pollici.

Eppure il Tab S5e è basato su tecnologia Super AMOLED, mentre il mentre il Tab A è basato sul TFT, più economico e meno brillante. Anche la risoluzione è ben differente: 1600×2560 per l’S5e, 1200×1920 per il Tab A.

Già da questi primi elementi possiamo già intuire quanto il Tab S5e è di gran lunga superiore, permettendosi di visualizzare un livello del dettaglio più alto e con una luminosità maggiore.

Le prestazioni.

Mentre il Tab S5e monta un chipset Snapdragon 670 con 4Gb di RAM e 64Gb di memoria interna (con una variante 6/128Gb), il Tab A ha dalla sua un chipset Exynos 7904 con 2Gb di RAM e 32Gb di memoria interna.

Basta un semplice colpo d’occhio per comprendere quale sia il più dotato. Tuttavia, dobbiamo anche ricordarci che le prestazioni d’un tablet sono spesso relative ai desideri d’un utente.

Il Chipset Exynos 7904 è perfetto per tutte le attività generali. Consuma poco e ha una decente frequenza octa-core (1.8Ghz). Lo Snapdragon 670 è decisamente più potente (Octa-core a 2.0Ghz) ma tutta questa potenza è sprecata se non utilizzata a pieno.

Se aprite parecchie Apps contemporaneamente, oppure volete utilizzare il Tablet per videogiochi piuttosto pesanti, allora Snapdragon 670 è più indicato.

La fotocamera.

Anche qui poca competizione:

  • 8Mpx per il Tab A
  • 13Mpx per il Tab S5e.

Entrambe sono fotocamere sufficienti, ovvio che nel caso del Tab S5e è più che sufficiente… ma bisogna pur riconoscere che è un po’ difficile pensare di far foto o video esclusivamente con la fotocamera del Tablet.

Gli accessoti : piuttosto simili fra i due Tablet.

Il Tab S5e ha lo scanner d’impronte digitali e la possibilità di ricaricare rapidamente la batteria da 7040mAh di cui è dotato. Differente per il Tab A, che monta una batteria da 6150mAh da caricare in tempi consueti.

Concludendo: a cosa serve il Tab S5e? A cosa serve il Tab A?

Di certo si tratta di volgere lo sguardo verso un Tablet molto potente oppure verso uno più modesto. Entrambi son più che validi, specialmente (come scrivevamo) se valutati sulla base dello scopo per cui veranno utilizzati.

Tuttavia anche il prezzo può pesare parecchio sulla decisione finale.

Per il Tab S5e dobbiamo pagare almeno 380 euro per la versione solo Wifi e 64Gb di memoria.

Per il Tab A possono bastano tranquillamente 180 euro.

La differenza di prezzo è consistente, e inciderà inevitabilmente sulla scelta.

Il Tab S5e è molto più indicato per chi ambisce quasi a sostituire il PC con il tablet, comprese elaborazioni video e numerose partite a videogames d’ultima generazione. Ma va detto che per la maggioranza degli utenti, il Tab A di quest’anno sarà decisamente la scelta più logica.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print