YouTube sotto attacco con nuove tecniche di hacking

E’ notizia delle ultime ore che una buona fetta di Youtuber americani, in particolare quelli specializzati nella creazione di contenuti dedicati ai fan di auto e moto, è stata vittima di un attacco hacker ad ampio raggio.

Si tratta di un’operazione inedita nella storia della piattaforma di video streaming. Ognuna delle vittime è stata colpita da una nuova tecnica di hacking che combina phishing e l’elusione del metodo di sicurezza 2FA (two-factor authentication) in uso sui servizi Google.

YouTube sotto attacco: account rubati con un attacco a catena.

youtubeLo staff di YouTube indaga sull’accaduto. Nel frattempo un utente, riuscito ‘miracolosamente’ ad ottenere nuovamente il controllo sul proprio canale, ha provato a spiegare brevemente cosa è successo.

In sostanza gli hacker utilizzano mail di phishing per attirare gli iscritti su pagine di login Google falsificate. Da qui poi collezionano le credenziali di accesso dell’utente.

Il resto diventa cronaca.

Così facendo, infatti, diventa facile assegnare la proprietà del canale ad un altro utente. A maggior ragione se  si modifica l’URL del canale dando l’impressione che l’account originale sia stato cancellato.

Alcune vittime del recente attacco hanno infine confermato.

Tecnicamente è avvenuto che la two-factor authentication,  attivata sui propri account, è stata bypassata.

Esperti di sicurezza suggeriscono che al centro di questa operazione possono esserci tool come Modlishka, in grado di intercettare gli SMS utilizzati per autenticare l’utente su YouTUbe.

fonte ZDNET

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...