Come scaricare giochi gratis su Steam in modo legale

Una guida che vi illustra le procedure per scaricare giochi gratis su STEAM in modo pienamente legale perfetta per coloro che amano giocare su PC.

Giocare gratis su PC con i giochi STEAM.

 

Se ti stai avvicinando al mondo dei videogames sul PC, è solo questione di tempo (poco) prima di iniziare a sentir parlare di Steam.

Lanciato nel 2003 da Valve, oggi vanta oltre 150 milioni di utenti sparsi per tutto il mondo, diventando così una delle piattaforme più importanti nel panorama videoludico. Sicuramente la più importante ed apprezzata piattaforma PC negli USA e in Europa.

Steam è per il gaming ciò che Netflix è per la TV. Per intendere subito cos’è Steam, possiamo immaginarlo come un punto unico dove è possibile acquistare videogame, gestirli, scaricarli, giocarci, gestire la lista degli amici e tante altre funzionalità che con il passare degli anni sono state migliorate al punto da essere difficilmente replicabili in altri store di videogames.

Attraverso Steam, Valve sta spingendo sempre di più verso la tecnologia dei visori di realtà aumentata per i videogames, come il Vive, visore realizzato proprio da Valve insieme ad HTC. Se su computer è possibile giocare a capolavori VR come Half Life Alyx (che vi invito vivamente ad andare a vedere su YouTube, o ancora meglio ad acquistarlo nel caso in cui abbiate un visore VR), è grazie a Valve e ai milioni di giocatori che ogni giorno usano Steam.

Come funziona Steam

Steam è una libreria di giochi basata sul cloud. Una delle sue caratteristiche principali, sicuramente tra le più popolari, è la possibilità per gli utenti di utilizzare un qualsiasi computer per giocare ai giochi acquistati con il proprio account Steam.  Questo modo di operare permette agli utenti di memorizzare, nel proprio account, una collezione quasi infinita di videogiochi (al momento Steam offre oltre 45 mila titoli) senza doverli necessariamente scaricare nella memoria del computer.

E per qualsiasi computer intendo dire che la compatibilità non si limita a Windows, Steam è disponibile anche per Mac e Linux. Soprattutto su quest’ultimo ha davvero compiuto passi da gigante negli ultimi anni, aumentando a dismisura i giochi che possono essere giocati sul sistema operativo libero.

Per utilizzare Steam, è necessario scaricare ed installare l’apposita applicazione sul proprio computer. Il download è accessibile dal sito ufficiale, clickando sul pulsantino posizionato in alto a destra, di colore verde, con la dicitura Installa Steam.

Una volta installato, è necessario creare un account, operazione che richiede q           ualche minuto. Successivamente sarà possibile accedere alla grande libreria di titoli che Steam offre, tra cui tantissimi titoli gratuiti che possiamo subito scaricare e giocare.

Dove sono i giochi gratuiti?

Facile quanto fare due click. Per accedere alla sezione con i giochi gratuiti basterà avviare Steam e, dalla home page del negozio, posizionare il cursore su Sfoglia e poi clickare sulla prima voce, che sarà Free to play.

Da qui, vi si aprirà una nuova schermata con la lista di titoli gratuiti. La procedura per installarli è la stessa dei giochi a pagamento, solo che si salta tutto il passaggio in cui dovrete alleggerire il portafogli.

Funzionalità a cui non vorremo più rinunciare

Tra i vantaggi che si hanno ad utilizzare Steam piuttosto che acquistare ed installare ogni gioco separatamente, senza usare un gestore, troviamo funzionalità che stravolgono completamente il modo di giocare a cui siamo abituati:

Multiplayer gratuito

A differenza delle console, dove spesso è necessario pagare un abbonamento, con Steam basterà acquistare il gioco (o scaricarlo solamente, nel caso dei giochi gratuiti) e potremo subito giocare online con tutto il mondo, senza pagare abbonamenti;

Community di giocatori.

Steam ha dedicato un apposito spazio ai contenuti creati dagli utenti, tra cui Guide, Mods e Forum di discussione. Chiunque abbiamo un account Steam può scrivere guide, sviluppare mod e partecipare negli attivi forum della comunità;

Sistema di amicizia.

Punto di eccellenza per la piattaforma di Valve è la gestione degli amici.

Ogni utente ha un profilo altamente personalizzabile, da cui può cambiare avatar e mostrare diverse informazioni (come gli achievement guadagnati sudando sette camicie). Inoltre, ogni utente può essere invitato a far parte dei nostri amici, un po’ come funziona con Facebook.

Chat: un proseguo della gestione degli amici è la chat.

Comoda, con un’interfaccia pulita e senza fronzoli, permette anche la chat vocale di gruppo per parlare con i nostri amici di videogames. Inoltre, supporta l’invio di gif, emoticon e alcune funzionalità particolari che vi lascio scoprire, basta digitare il carattere / nella chat e apparirà una lista di possibilità. Sbizzarritevi.

 

 


Alternative a Steam le trovate a questo nostro post.