Tendenze Twitter di Giugno 2017 – i topic trend

Quali sono stati i fatti rilevanti più “cinguettati” dagli utenti di Twitter negli ultimi 30 giorni?

Siamo andati a controllare e abbiamo fatto un quadro di quelli che sono stati i topic trend degli utenti del social network ‘cinguettante’ nell’ultimo mese.

twitterA farla da padrone gli hashtag relativi agli #attentati terroristici che hanno colpito l’ #Inghilterra.

Il primo a #Manchester, al termine del concerto della nota popstar #ArianaGrande, che ha causato la #morte di 22 persone.

Il secondo, a distanza di una decina di giorni, a #Londra, dove un #furgone si è lanciato sulla #folla e alcuni #terroristi hanno accoltellato dei passanti, uccidendo in tutto sette persone.

Londra ha dovuto piangere ancora tanti morti in questo mese, seppure non per mano dei terroristi.

Giovedì 15, infatti, ha preso fuoco un palazzo in centro, la #GreenfellTower: il grattacielo andato in fiamme era stato ristrutturato al #risparmio.

I morti complessivi sono 70, ma ci sono circa 58 #dispersi che si presume siano deceduti.

Tra le vittime anche una coppia italiana, #Gloria e #Marco, originari del #Veneto.

Riguardo la #politica, molto diffusi gli hashtag relativi ai risultati delle ultime #elezioniamministrative2017.

Elezioni che hanno visto la sconfitta del #Movimento5Stelle, escluso da tutti i #ballottaggi nelle città principali.

Il #voto ha ripristinato la dicotomia #centrosinistra / #centrodestra.

Tra le grandi città, vittoria al #primoturno solo per #LeolucaOrlando, confermato sindaco di #Palermo.

Il mondo della #musica ha vissuto un momento di grande #lutto alla notizia della morte di #ChrisCornell.

Il cantante degli #Audioslave e dei #Soundgarden si è tolto la vita all’età di 53 anni. Icona del #grunge, ha fatto innamorare un’intera generazione a cavallo tra gli #anni80 e gli #anni90.

Tra i suoi più grandi successi, vanno menzionati pezzi immortali come #BlackHoleSun, #Cochise e #LikeaStone.

Infine, uno sguardo allo #sport.

Il mese di giugno è stato teatro della grande #finale di #ChampionsLeague tra la #Juventus e il #RealMadrid.

L’esito è stato netto: i #blancos, allenati da #ZinedineZidane, hanno sconfitto nettamente gli undici di #Allegri (4-1) grazie ad una doppietta di #CristianoRonaldo e ai gol di #Casemiro e #Asensio.

Inutile, per i bianconeri, lo straordinario gol di #MarioMandzukic, autore del momentaneo 1-1.

Per il Real è la seconda Champions consecutiva, la terza in quattro anni; per la Juve, invece, è la seconda finale persa in 3 anni e la settima complessiva.

In #NBA, trionfo dei #GoldenStateWarriors, che nelle #Finals hanno travolto 4-1 gli acerrimi rivali dei #ClevelandCavaliers.

I gialloblu di #Oakland bissano il successo del 2015: decisivi #StephCurry, #KevinDurant e #KlayThompson.

Ai Cavs non è bastato un grande #LeBronJames.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...