Ubuntu 14.04 Trusty Tahr si presenta come SO alternativa Windows XP

Ubuntu 14.04 Trusty Tahr si presenta come SO alternativa Windows XPTerminato il supporto Windows XP in molti si troveranno a dover cambiare sistema operativo: panoramica su Ubuntu 14.04 Trusty Tahr SO alternativa Windows XP.

Ubuntu 14.04 Trusty Tahr è stato rilasciato con lungo supporto

Popolarissima fino ad oggi, la versione 12.04 di Ubuntu, nota con il codename di “Precise Pangolin”, si prepara a lasciare il posto al successore, Ubuntu 14.04, “Trusty Tahr”.

Il predecessore, ricordiamo, era stato rilasciato dal gruppo Ubuntu secondo una versione LTS, a Long Term Support, supportata per un periodo di tempo generalmente più lungo rispetto alle altre release canoniche.

Questo avverrà anche per Trusty Tahr: per circa cinque anni dalla release date, Ubuntu 14.04 sarà supportato continuamente dalla community, precisamente fino ad Aprile 2019.

Le ambizioni della nuova versione Ubuntu sono da tempo conosciute: riuscire a ritagliarsi un posto di spicco sia tra le distribuzioni Linux più popolari (Mint, Debian, SUSE, Fedora) che nel mondo Microsoft, soppiantando una volta per tutte l’ “odiato” Windows 8.1.

Per fare ciò, Trusty Tahr è stato congegnato in modo da aver ben chiara una parola: convergenza. Questo tipo di approccio permetterà alla nuova versione di Ubuntu di poter essere installata su un numero impressionante di architetture PC differenti tra loro, e con risultati al limite dello strabiliante per quanto riguarda la compatibilità.

Anche per i proprietari di dispositivi portatili quali tablet e smartphone è prevista una versione del sistema operativo: dopo il rilascio contestuale di Ubuntu 13.10 e dell’app per cellulare, è ora disponibile la versione 1.0 di Ubuntu, per tablet.

Ubuntu non manca di far notare che la nuova distribuzione rappresenta l’anello di congiunzione tra gli utenti che abbandoneranno Windows XP in seguito alla cessazione degli aggiornamenti e l’apertura ad un OS più moderno.

Ubuntu 14.04 LTS è disponibile gratuitamente dal sito ufficiale, in versioni 32/64 bit Windows e 64 bit Mac, e si prepara a cinque lunghi anni di evoluzione costante nella sua versatilità e potenza.

Roberta Betti

Appassionata da lungo tempo di tecnologia, videogaming e tutto ciò che verte intorno al mondo della cultura e dell'entertainment: scrivere e seguire innovazione e scoperte che vanno di pari passo con l'età dell'informazione rappresentano per me le priorità principali.