NiPoGi Mini PC Stick : il PC finalmente in tasca

Ecco come funziona NiPoGi Mini PC Stick

Nell’era in cui gli smartphone sembrano aver preso il dominio del mercato tecnologico ci sono ancora persone che, stranamente, utilizzano i computer. I motivi sono diversi così come le soluzioni.

Quello che però ha portato la maggioranza delle persone ad orientarsi verso i cellulari, per svolgere attività di amministrazione della vita quotidiana, è sicuramente l’ingombro che i preistorici pc hanno oltre che la loro scomodità in termini di trasportabilità.

Qualcuno ha pensato di risolvere questo problema realizzando un pc che sta nella tasca dei pantaloni. E costa meno di uno smartphone.

Il PC che sta in tasca: ecco qual è

Si chiama NiPoGi Mini PC Stick ed è un computer adatto a tutti, con la fantastica caratteristica di avere le dimensioni di una chiavetta USB.

Non pensare che si tratti di una “cineseria” da battaglia perché il NiPoGi, per sua caratteristica tecnica e grazie alla presenza di una porta RJ45 Gigabit LAN unitamente alle connessioni Wi-Fi dual-band e al Bluetooth 4.2 è davvero un prodotto in grado di stupire.

NiPoGi Mini PC

Per cosa puoi utilizzare il Mini PC Stick

Il sistema operativo installato su NiPoGi è Windows 10 – licenza ufficiale Microsoft – il che lo rende perfettamente funzionale e adatto per un uso casalingo.

Per poter funzionare ha solo bisogno di essere alimentato e connesso ad un ingresso HDMI di un qualsiasi monitor o televisore. Questo significa che se devi consultare l’estratto conto della banca, effettuare operazioni sul sito dell’INPS o utilizzare i social non è più necessario acquistare costosi e pesanti hardware.

Nelle sue micro-dimensioni di 11,9×4,8×1,8 centimetri il NiPoGi permette di operare in totale tranquillità ovunque ti trovi a patto di avere a disposizione anche solo una televisione con ingresso HDMI.

Caratteristiche e sistema operativo del Mini PC

Il Mini PC NiPoGi monta un processore Intel Celeron J4125 quad-core con una frequenza massima di 2,7GHz, unitamente a 6GB di memoria RAM e 128GB di ROM necessari per la memorizzazione dei dati. Una caratteristica sorprendente di questo PC è la sua capacità, grazie ad un sistema di raffreddamento realizzato con heatsink e una piccola ventola, di mantenere le temperature ridotte.

Certo non devi pensare di poter installare software come Photoshop o utilizzarlo per montare i video delle vacanze ma, grazie alla connessione Bluetooth hai la possibilità di collegare periferiche come mouse, tastiera o cuffie lasciando libere le porte USB di tipo 3.0.

Una configurazione questa che rende il Mini PC tascabile un sistema ottimo per tutte le attività quotidiane: dall’elaborazione di documenti con il pacchetto Office piuttosto che la navigazione o l’intrattenimento.