Huawey Mate X: lancio ufficiale, ma solo online

I lavori in corso per l’innovativo Huawey MateX sono cominciati addirittura più di un anno fa, con la promessa che dal momento della sua release date avrebbe rivoluzionato l’intero settore ed il concept stesso di smartphone. Come mai? Beh grazie al suo schermo pieghevole, novità assoluta per tutto il settore tech.

Eppure se n’è parlato sempre di meno, in molti si sono chiesti che fine abbia fatto il nuovo smartphone annunciato tempo fa da Huawey. Tanto che sul mercato è stata anticipata da Samsung, che ha prodotto e lanciato ben due smartphone dotati di questa “tecnologia” (il Fold, ed il recente Z Flip).

Anche il colosso Motorola, per l’occasione, ha resuscitato un suo modello cult, ovvero il RAZR, e l’ha rieditato aggiungendo il nuovo display pieghevole.

Ma ora, è finalmente attivato il momento. Il Huawey Mate X sarà presentato ufficialmente il 24 Febbraio 2020, tramite un evento streaming ufficiale.

Huawey Mate X: la presentazione ufficiale.

Inizialmente la presentazione era attesa per il Mobile World Congress 2020 di Barcellona, in Spagna, dove erano state progettati grandi cose per il lancio del nuovo Huawey Mate X allo stand del colosso cinese.

Ma l’epidemia da coronavirus ha rovinato tutto ed ha costretto a cancellare il MWC dal calendario di tutti gli appassionati di mobile.

Ovviamente Huawey ed altre aziende cinesi avevano già dato forfait all’evento in via precauzionale.

Ma Huawey non rinuncia affatto al lancio del suo nuovo gioiellino, anche se potrebbe non avere il successo sperato a causa del rallentamento dell’economia cinese e dell’import-export orientale attualmente in fase di stallo (sempre per colpa del coronavirus).

L’azienda cinese ha quindi deciso di organizzare un evento i Cina e trasmetterlo in live streaming in tutto il mondo. L’appuntamento è per il 24 Febbraio 2020, ore 14:00.

Prezzo e caratteristiche tecniche.

Il Huawey Mate X era già atteso per Ottobre 2019, anche se la sua data di uscita non è mai stata confermata. Quello che già sappiamo invece, riguarda il prezzo che è stato già annunciato dal colosso cinese.

Si tratta di ben 2.299€, praticamente sarà lo smartphone top di gamma più costoso di tutti. Supererà anche quello attuale, ovvero il nuovo Samsung Galaxy Z Flip che ha un prezzo di listino pari a 150€.

C’è anche una novità riguardo al display pieghevole, che non sarà come quello progettato da Samsung e da Motorola, ma si aprirà verso l’esterno. Inoltre, lo smartphone avrà delle caratteristiche tecniche avanzatissime, a partire dalla CPU: un HiSilicon Kirin 98o. Un display OLED QHD+ da ben 8”, tripla fotocamera, 8 GB di Ram e storage interno da 512 GB. Il sistema operativo è Android 9.0 Pie.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print