Il 2020 sarà l’anno dell’8K: ecco le tv del futuro

Il recente CES 2020 di Las Vegas ci ha aperto le porte a prototipi e accessori altamente avanzati, a dir poco futuristici. La tecnologia sta facendo passi da gigante, ed ogni anno ci rivela qualche sorpresa. Per questo 2020 si punta forte sul 5G (l’internet delle cose), sugli e-Sports e sui display/monitor.

Per quanto riguarda quest’ultimi, il livello grafico si sta avvicinando alla perfezione così come per il design e le caratteristiche tecniche dei prodotti. Per le tv stiamo entrando praticamente in una nuova era, tra quelle arrotolabili (addirittura!), rotanti, senza bordi e in 8K, il concept di tv sta per essere rivalutato.

I grandi brand del settore come Samsung, LG e Sony, hanno dato spettacolo nei rispettivi stand a Las Vegas. Ognuno di essi ha proposto prototipi e nuovi modelli di tv, che probabilmente vedremo in commercio già da quest’anno.

TV 8K: le novità.

Ricordiamo che alcune tv 8K sono già in vendita, ma il costo altamente proibitivo e la mancanza di “titoli” adeguati non ha fatto raggiungere alla nuova tecnologia, il successo sperato. Ovviamente c’è tempo per arrivare anche al consumatore medio, ma la vera rivoluzione è attesa già per quest’estate in Giappone.

Nel 2020 si terranno gli Europei di e-Sports e verranno trasmetti in esclusiva da un noto canale giapponese, famoso anche per essere l’unico al mondo a trasmettere in 8k.

Probabilmente potremo assistere ad un boom di queste tv già all’inizio della seconda parte dell’anno.

Intanto le proposte di Samsung, LG e Sony sono di altissima qualità, e promettono un’esperienza visiva completa come non mai. Ecco di seguito le tv del futuro.

Samsung.

Partiamo subito con il famoso brand sud-coreano, da anni leader del settore. Al CES di Las Vegas non ha presentato una, bensì 2 nuove tv super-tecnologiche.

La prima è la Samsung 8K Q950TS, che colpisce sia per design e sia per l’altissima risoluzione. I borsi sono assenti o quasi, praticamente sono sottilissimi. Inoltre, quando la tv è accesa, i bordi scompaiono automaticamente. La stessa operazione avviene non appena la tv ha capito (grazie ai sensori) che vi trovate nella posizione corretta di fronte ad essa. La tv supporta l’ 8K, e in fatto di qualità video e risoluzione è assolutamente la migliore della linea Samsung.

La seconda tv è la 360HZ, ovvero la tv più veloce al mondo. Ideata appositamente per i gamers professionisti, ha tempi di risposta fulminei. La sicurezza di avere una tv super-veloce e che quindi risponde in maniera perfetta ai tuoi comandi, è sicuramente un vantaggio per tutti i gamer pro.

LG.

L’altro famoso brand sud-coreano, LG, ha presentato invece ben 8 televisori in 8K. Sono stati proprio loro i primi a mettere in commercio le tv 8K, quindi vogliono assolutamente giocare un ruolo da protagonisti nel settore.

Nel catalogo 8K ci sono 2 tv OLED da 77 e 88 pollici, e 6 LCD da 65 a 75 pollici.

Il prezzo della OLED 88Z9? Udite, udite, stiamo parlando di ben 42.000 dollari!

SONY.

A contrastare LG e Samsung ci pensa la giapponese Sony, che quest’anno dovrebbe giocare anche in casa (vedi la concessione tv per gli europei di e-Sport). Al CES di Las Vegas ha colto l’occasione per presentare un suo prototipo, che probabilmente diventerà la tv di punta del marchio orientale.

Si tratta della Sony Z8K, disponibile sia con display da 88 pollici, e sia da 75 pollici. Non è stata annunciata la data di uscita, ma prevediamo che potrebbe essere messa in commercio già tra qualche mese. Perfettamente in linea con l’europeo di e-Sports.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print