E adesso respira : ecco le app utili al relax

Sebbene oggi i nostri smartphone possono sembrare lo strumento meno indicato per concedersi un po’ di meritato relax.

app utili al relax

Bisogna dire che alcune app possono invece fare al caso nostro. In questi anni sono infatti diverse le app utili al relax.

Parliamo di prodotti capaci di incontrare risposte positive da parte di svariate unità di utenti.

In questo modo lo smartphone diventa lo strumento per garantirsi un po’ di pace, vediamo quindi quali sono le app utili al nostro relax più interessanti di questo periodo.

Le app per la meditazione.

Tra le più interessanti app per la meditazione c’è sicuramente Mindfy, perfetta se non riusciamo a ritagliarci il tempo necessario per concludere una moltitudine di impegni giornalieri.

Con Mindfy riuscirai a gestire meglio il flusso delle tue giornate e troverai la giusta serenità per ricominciare ancora più carico.

Con Breathe2Relax (qui per Android,  qui per Apple IOS) invece riuscirai a concentrarti sul tuo respiro, aiutandoti a rilassarti proprio partendo da quest’ultimo. Molto utile per sfuggire dallo stress ma anche contro la depressione.

Buddify invece ti insegna gli esercizi migliori per la meditazione aiutandoti a trovare il giusto relax in ogni contesto.

Via lo stress con Pacifica.

Per aumentare il relax riducendo quella dose di stress giornaliero che spesso ci attanaglia, potrai provare Pacifica.

Si tratta di un ottimo diario personale in grado di aiutarti a tenere traccia delle tue giornate e delle emozioni che vivi; in questo modo l’applicazione, sulla base di ciò che appunti su di essa, ti aiuterà a rendere la tua vita più serena. Molte volte anche con trucchi utili ad allontanare l’ansia.

Infine ti segnaliamo Calm (qui per Apple IOS,  qui per Android) premiata da Apple nel 2017 come app dell’anno ma disponibile anche per Android. Permette di mitigare l’ansia dormendo meglio e favorendo la serenità dell’utente.

Ciò che sorprende di Calm è sicuramente la grande varietà di programmi disponibili.

Come non citare Rainforest

(qui per Android, qui per Apple IOS) per ascoltare dal vivo i flussi audio dalla foresta pluviale in Perù, Ecuador e oltre.

Rainforest Connection trasforma gli smartphone in una periferica che permette la diretta streaming dei suoni della foresta pluviale, ascoltando il suono degli uccelli rari e della natura che vive, e respira.

L’applicazione ha già sorpassato i 5.000 download, fra tutti coloro che si concentrano meglio ascoltando in diretta streaming i suoni della foresta pluviale dagli uccelli rari Screechy, fino ad ascoltare i gibboni ridere e il pappagallo amazzonico.

Una virtuale riconciliazione dell’uomo civilizzato con la (ex) natura incontaminata.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...