Microsoft surface : ecco tutte le ultime versioni

Microsoft dimostra di esser pienamente concentrata nel voler dominare, un giorno, anche le nicchie di mercato dell’hardware (non solo del software, ambito in cui è leader da decenni).

Il gioco in fondo non è così difficoltoso : si tratta di individuare queste nicchie, e investire cifre pesanti (sappiamo che questo non è un problema per il gigante di Redmond) per realizzare device che diventino desiderabili.

La serie Surface spopola.

Specialmente per quanto riguarda i vari scopi che possono ricoprire in ambito professionale e – certamente in diversi casi – didattico.

Ma… c’è un però : esistono così tante versioni di Surface che non si capisce bene quale sia l’ultima.

Entrambi sono in realtà piuttosto vecchi. In questa lista sono presenti tutti gli ultimi modelli di Surface.

Microsoft Surface Pro 7 – rilasciato ad Ottobre 2019.

La serie Pro di Surface è naturalmente dedicata a chi vuole spingere le proprie prestazioni al massimo.

Il modello 7 è in commercio con diverse configurazioni, partendo da :

  • un Core i5 con 8Gb di RAM
  • 128Gb di SSD
  • al costo di 800 euro.

 

Sottile e resistente, è completo d’un piccolo sostegno per facilitarne l’uso in ogni tipo di situazione.

Microsoft Surface Pro X – rilasciato a Novembre 2019.

Seguendo la filosofia di nominare i modelli più particolari con il simbolo “X”, Microsoft ha sfornato questo prodotto da 13 pollici che tenta di sfidare a duello l’iPad Pro di Apple.

Il processore è infatti un Microsoft SQ1 (praticamente un chipset Snapdragon personalizzato) accompagnato da :

  • 8Gb di RAM
  • 128Gb di SSD nella sua configurazione più base.

E’ il Surface più sottile mai prodotto, anche se costa 1104 euro ha i suoi limiti prestazionali.

Microsoft Surface Laptop 3 – rilasciato ad Ottobre 2019.

Per alcuni suona ancora strano, vedere un portatile vero e proprio prodotto da Microsoft.

Nella maggior parte dei casi si è sempre parlato di Tablet trasformabili e nient’altro.

Eppure…questo portatile da 1100 euro è stato rilasciato con :

  • una configurazione AMD Ryzen 5
  • 8Gb di RAM
  • 128Gb di memoria interna

Un prodotto sempre indicato all’uso professionale, che tende sempre a rappresentarsi in maniera raffinata e leggera.

Cosa ci riserba il futuro?

Secondo alcuni annunci, i nuovi modelli di Surface Hub (le lavagne interattive di Microsoft) e i nuovissimi smartphone Surface Neo e Surface Duo, che simbolizzano il ritorno del produttore al mobile.

In particolare questi ultimi due modelli di Smartphone Surface, presentano un doppio schermo diviso per il Duo ed uno schermo Foldable per il Neo.

Che dire…un Surface praticamente per tutto.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print