Appassionati di eclissi : è arrivata Eclipse Safari

Per gli appassionati di eclissi, in particolare di quelle solari, ci sono delle belle novità ‘tecnologiche’.

Già dal prossimo evento : in programma il 21 agosto.

Grazie al corridoio d’ombra che attraverserà tutti gli Stati Uniti d’America, tutti coloro che hanno il pallino dell’astronomia potranno utilizzare il loro smartphone.

Per godersi al meglio un evento tanto raro quanto spettacolare.

Sarà possibile, infatti, utilizzare due app – sia per gli smartphone che per i tablet – per gustarsi l’eclissi solare , si tratta di :

  • Eclipse Safari (gratis)
  • Solar Eclipse da Redshift (a pagamento, 1,99 dollari, circa 1,70 euro).

Entrambe le app sono disponibili per Android e iOS.

Eclipse Safari è dei creatori di Sky Safari, uno dei principali programmi di astronomia per computer, tablet e smartphone.

Inoltre dotato della stessa mappa interattiva e della planimetria utilizzata dall’applicazione Smithsonian.

Eclipse Safari offre aggiornamenti in tempo reale delle eclissi e utilizza il livestream della NASA durante l’eclissi, mostrando le visualizzazioni in tempo reale dai vari siti di tutta la nazione.

L’applicazione dispone di una mappa ingrandita degli Stati Uniti, che mostra tutto il percorso dell’eclissi: questo consente all’utente di specificare la posizione della visualizzazione, manualmente o utilizzando il GPS del telefono.

Basta fare clic su qualsiasi punto della mappa e vi verrà mostrato quando l’eclissi inizia e termina nella vostra posizione, la durata totale dell’evento e addirittura un orologio che fa sostanzialmente il “conto alla rovescia”.

Nelle applicazioni inerenti l’astronomia di Sky Safari, l’utente può “spegnere” la luce del giorno.

In questo modo sarà più facile individuare il sole e la luna.

Questa opzione non è presente nelle applicazioni Sky Safari presenti sugli smartphone, ma è possibile trovarla in un’altra app: Solar Eclipse di Redshift.

Come con Eclipse Safari, l’applicazione Redshift consente all’utente di scegliere un sito di osservazione qualsiasi negli Stati Uniti.

Oppure utilizzare il GPS del tuo telefono per identificarlo, generando istantaneamente una tabella che mostra quando l’eclissi inizia e si ferma esattamente in quella posizione.

La mappa interattiva non è utile quanto quella delle applicazioni Sky Safari, in quanto include molto meno città e i colori scuri del display rendono difficile individuare il percorso di tutte le visualizzazioni ingrandite.

Ma le scene del cielo che mostrano sole e luna sono chiaramente superiori.

L’utente può sollevare una barra di scorrimento per spostare il tempo in avanti e indietro “a piccoli strappi”, oltre ad accendere o spegnere la luce del giorno.

Il risultato è una resa molto più attraente, che susciterà senza dubbio l’apprezzamento di coloro che la utilizzeranno per la prossima eclissi.

Quindi :

Eclipse Safari per Android

Eclipse Safari per Apple IOS

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print