Guida PodCast : come funzionano e come si usano su IOS

Abbiamo tentato di riassumere in questa guida tutte le informazioni utili su come trovarne, come usarli e quali sono quelli più utili.

Guida ai PodCast

Per tutti coloro che amano ascoltare notizie, musica, commedia, sport, tecnologia, art, design, cibo, programmazione… insomma qualsiasi cosa sotto forma di programma radiofonico vedremo oggi come funzionano i podcast.

Quella che abbiamo preparato per voi è una piccola guida che tenti, in modo semplice, di spiegare come si usano, come funzionano e come crearne.

Podcast : come funzionano?

Per comprendere semplicemente i podcast, semplificate le cose. Pensate ad un comune canale televisivo, o un canale radio: la programmazione si compone di molti episodi programmati che si succedono uno all’altro, costituendo, appunto, “il canale”.

Questo avviene anche per i podcast : ciascun episodio è un file video o un file audio e si può scaricare sul proprio PC o sul proprio smartphone.

La comodità è quella di avere un prodotto on demand che potremo vedere quando vogliamo e interrompere a piacimento, per poi riprendere la visione – o l’ascolto – da dove eravamo rimasti.

Se poi si utilizzano app come Apple Podcast è possibile sincronizzare i file tra diversi dispositivi, così da riuscire ad interrompere una trasmissione sullo smartphone e riprenderla successivamente sul PC di casa. In più saremo sempre aggiornati sulle nuove puntate con possibilità anche di scaricarne di nuove al successivo rilascio.

Come trovare Podcast?

Quasi tutti i produttori utilizzano iTunes quale mezzo di distribuzione. Troveremo i Podcast divisi in tre categorie che permettono differenti metodi di navigazione.

Potremo sfogliarli basandoci sui podcast classificati nella scheda di presentazione, potremo invece controllare i Top Charts dove vengono indicati i podcast più hot del momento o infine usare l’apposito motore di ricerca per scovarne per argomento o per nome.

Motore di Ricerca Podcast : come fare?

Per effettuare una ricerca per categoria non si deve far altro che avviare l’applicazione dalla schermata iniziale e quindi toccare “Featured” nella parte inferiore dello schermo per riuscire così a visualizzare i più popolari nell’iTunes Store.

Se volete filtrare i podcast per podcast video o podcast audio, ovvero il filtro per media, basta toccare “Audio” o “Video” che trovate nella parte superiore della schermata. Tenete conto che quelli audio sono adatti quando siamo occupati in altre attività, come potrebbe essere mentre guidiamo, mentre corriamo, mentre ci spostiamo nella metro. Quelli video sono perfetti per rilassarci a casa.

Per effettuare una ricerca applicando un filtro “per categoria”, cliccate “Categories” sempre nella parte superiore dello schermo e selezionate l’argomento di vostro interesse tra musica, hobby, giochi, commedie, sport e tempo libro e via dicendo.

Per vedere di cosa tratta un podcast basta tocchiate quello che vi interessa e avrete modo di vedere descrizione ed episodi disponibili.

Streaming e Download.

Con la “i” a lato di ogni episodio si hanno le informazioni sullo stesso e, se è di interesse, vi è l’apposito pulsante per il download. Non è tuttavia obbligatorio effettuare il download: può essere riprodotto in streaming, semplicemente toccando il titolo dello stesso.

Se il contenuto è di interesse e vorrete rimanere sempre aggiornati, basta cliccare su “Subscribe” e verrete informati automaticamente dei nuovi aggiornamenti. I pulsanti di navigazione sotto il podcast, invece, permettono di leggere recensioni o trovare postcast correlati.

Come trovare i migliori podcast su iTunes?

Come nel caso precedente, avviata l’applicazione, andate su “Top Charts“> “Categories” e selezionate prima la categoria di interesse, quindi la sotto categoria. Indicate se volete “Video” o “Audio“.

Qui sfogliate fino a trovarne di vostro interesse quindi con “Iscriviti” riceverete i suoi ultimi episodi, e potete selezionare i singoli episodi per saperne di più, con facoltà di scaricarli o vederli in streaming.

Come ricercare podcast specifici?

Nuovamente accedere all’app e andate su “Cerca” e scrivete quello che cercate. L’app vi risponderà mostrandovi a video tutti i post correlati, organizzati per nome o argomento.

Anche qui basta selezionare il podcast desiderato per vederlo o ascoltarlo in streaming o scaricarlo.

Come trovo quelli sottoscritti?

Trovare le vostre sottoscrizioni è semplicissimo: toccate “My Podcast” e avrete modo di vedere quelle che sono tutte le vostre sottoscrizioni. Se volete vedere i singoli episodi non dovete fare altro che selezionarlo. Apparirà una descrizione dello stesso e l’indicazione degli episodi disponibili.

Come eliminare degli episodi ?

Anche questa opzione, come la precedente, si gestisce da “My Podcast“.

Basta accedere e selezionare tutti gli episodi da cancellare, quindi si striscia a sinistra su uno degli episodi per il quale si è effettuato il download e si tocca “Elimina” rimuovendo così l’episodio.

Come cancellare sottoscrizioni ai podcast?

Entrate nuovamente in “My Podcast” e quindi su “Modifica” che visualizzerete in alto a sinistra. Qui dovrete selezionare al X a lato di ogni podcast da cancellare sottoscrizione podcast.

Come creare delle playlist ?

Abbiamo detto che si tratta di uno strumento 100% personalizzabile tanto che possiamo creare playlist. Per questo scopo andate su “My Station“+ New Station” e scegliete un nome da assegnare alla playlist.

Quindi avrete modo di selezionare tutti quelli da aggiungere alla playlist.

L’ordine di riproduzione potrà essere quello per default oppure si potrà personalizzare toccando “Modifica“, quindi toccando e mantenendo premuta l’icona che trovate a destra di ogni episodio. Vi verrà consentito così di trascinarli e riordinarli.

Al termine con “Fine” salverete le modifiche. Se avete aggiunto qualche episodio di troppo, basta toccare “Modifica” e spuntare gli episodi da eliminare, poi “Elimina” per procedere.

Come riprodurre podcast?

Dopo aver visto come funziona la gestione è giunto il momento di goderci la riproduzione dei podcast. Una volta sottoscritti, questi vengono visualizzati in “My Podcast“.  Selezionando uno di questi potrete vederlo o ascoltarlo, accelerando la velocità o rallentando la stessa grazie agli appositi comandi posti in basso.

Con “Sleep Timer“, infine, si potrà impostare un tempo, tra 5 minuti e 1 ora, trascorso il quale si spegnerà automaticamente o semplicemente confermando si abilita l’auto stop.


 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print