Scalapay : storia di un unicorno italiano

Scalapay è notissima come azienda che propone microprestiti di consumo in tre rate senza interessi. L’idea funziona e in tantissimi l’hanno proposta ai loro clienti, come Paypal.

Pochi sanno, però, che Scalapay non è americana, ma milanese. In tutto, la fintech ora ha raccolto 700 milioni di dollari di finanziamenti. Come nasce questo unicorno italiano?

Scalapay, le origini

Nel 2019, Simone Mancini e Johnny Mitrevski avevano già lavorato a tre progetti diversi insieme, fallendoli tutti.

I due trovano prestissimo investitori, ma a dare la spinta decisiva alla loro avventura è la pandemia.

Infatti, il momento di crisi generalizzato dona alla nuova start up due fattori che non dovrebbero mancare mai in un’azienda: gli investitori e i potenziali clienti.

Lo slogan Compra ora, paga dopo spiana la strada per un successo assicurato.

In Australia, chi vendeva online faticava a ottenere i pagamenti, mentre chi comprava aveva difficoltà a pagare. La risposta a entrambe le esigenze è diventata Scalapay. Il modello in Europa, però, era completamente sconosciuto.

Scalapay, non solo in 3 rate

Il prodotto finanziario che ha reso noto il servizio è l’opzione Paga in 3 rate. In realtà, l’app consente di pagare anche in quattro rate, oppure completamente dopo 14 giorni dal momento dell’acquisto.

Per questa ultima opzione, il massimo che si può ottenere è 600 euro. Quindi, vanno definiti gli acquisti di conseguenza. È ottimo quando si sa già che si riceverà un pagamento di lì a poco.

Il servizio è gratis e senza interessi per chi usa Scalapay, mentre chi vende mettendo a disposizione questo metodo di pagamento viene pagato subito con una piccola commissione.

Questa commissione fa girare l’app. L’ultimo round degli investimenti ha portato nelle tasche di Scalapay circa 255 milioni di euro.

Ma è solo l’inizio. Infatti, l’azienda ha aperto la piattaforma Magic. Secondo le stime dell’azienda, questo porterà a un raddoppio dei dipendenti, di cui 400 solo in Italia.


il CTO di Scalapy