E-commerce : gli Smartphone più venduti in Italia

Ecco il nuovo aggiornamento di una delle classifiche più interessanti per tutti gli appassionati del mondo del mobile  : quali sono gli smartphone più venduti in Italia ?


La classifica mostra il “sentiment” dall’e-commerce.

Ecco le nuove tendenze, aggiornate ad oggi, che danno un’idea più precisa dei gusti degli utenti. Inlcuse le mode (non tutte passeggere) che fanno breccia.

Di seguito troverete i 10 device che oggi compongono il “panel” di scelte degli acquirenti.

Ed è incredibile constatare quanto il panorama cambi in continuazione.

Nella scorsa classifica di settembre notavamo quanto Xiaomi e Samsung facessero man bassa di modelli piazzati in classifica.

Oggi invece l’orizzonte è più frastagliato, con una caratteristica prevalente : il prezzo.

  • Xiaomi la faceva da padrona? Ora approda “Oppo
  • Un paio di anni fa Huawei spadroneggiava? Oggi è assente dalla top 10
  • Samsung tiene, conquistando la vetta.
  • Apple si riaffaccia con Iphone 11 e Iphone SE.

Classifica degli smartphone più venduti aggiorn. al 24/12/2020
posizione marca / modello prezzo (€) display Memoria(GB)
1 Samsung Galaxy A20e 128,00 5.8″ 32
2 Nokia 5.1 PLUS dual sim 148,00 5.8″ 3
3 Brondi Amico Smartphone 81,00 5″ 64
4 Oppo A52 139,00 6.5″ 64
5 Apple Iphone SE 64 GB 484,00 4.7″ 64
6 Xiaomi Redmi Note 9 PRO 219,00 6.67″ 128
7 OnePlus Nord 5G 399,00 6.44″ 128
8 Apple Iphone 11 64 GB 689,00 6.1″ 64
9 Brondi Magnum 3 33,90
10 Samsung Galaxy A20e 138,00 6.5″ 32

 

(fonte : Amazon bestseller , senza dubbio uno dei maggiori reseller on line).


Xiaomi e Samsung padroni del mercato.

Per chi pensava che Huawei avesse ancora la leadership, è arrivato il momento di ricredersi.

La nuova avanzata di Xiaomi (cinese) e di Samsung (coreana) segnano questa classifica : una vera predominanza.

Unica Outsider l’italiana Brondi con 2 modelli semplici semplici pensati per le fasce basse : uno smartphone basico e un cellulare a conchiglia come si usava negli anni 90.

Se Huawei ha dominato per oltre 3 anni tutte le classifiche di vendita (e d’altrone basterebbe guardarsi in giro per rendersi conto quanto la “serie P” sia molto diffusa nel nostro Paese) oggi il low price ad alta qualità si prende la scena.

Saranno le incertezze sul sistema operativo Android, ma gli ultimi mesi hanno segnato vendite a ribasso per Huawei, giovando i competitor alternativi.

Xiaomi : da quando.

Già da marzo era chiaro quanto, un po’ di investimenti in Marketing, abbiano ripagato Xiaomi, che presenziava già con il modello Xiaomi Redmi Note 8  (ora siamo già arrivati alla versione “Note 9”)

Il dato va comunque compreso bene : on line si tende ad acquistare low cost, pertanto Xiaomi ha gioco facile nella classifica ecommerce di Amazon.

Apple return.

I brand low cost contemplano da sempre maggiori numeri fra gli smartphone più venduti, sulla fascia di prezzo basso. Proprio quella per cui Apple e Samsung (storicamente i due maggiori vendor) hanno mostrato minor interesse negli anni passati.

Una politica (quella di Apple) che produce scarti di valore decisamente più alti.

La mela morsicata rimane a tuttoggi imbattibile sul fronte dei ricavi e della capitalizzazione di borsa.


Le classifiche storiche :

Gli smartphone più venduti a Marzo 2020