Translate : Google e altri, on line e off line

translateState scrivendo un documento, un articolo, una tesina per l’esame o magari proprio la vostra tesi di laurea in inglese, e vi accorgete che quella parola là non ve la ricordate proprio.
O magari ve la ricordate, ma avete dubbi su come si scriva esattamente.

I traduttori automatici possono venirvi subito in aiuto.
Questi utili “translate” on-line vi permettono di inserire la parola in questione ed ottenere rapidamente la sua traduzione nella lingua che vi interessa.

Attenzione a prendere questi traduttori on-line per oro colato.

Spesso le traduzioni non sono esattamente pertinenti, ma orientativamente “alla lettera”, con il rischio che si ottenga una parola diversa da quella che cerchiamo, o ancor peggio che venga completamente stravolto il senso della frase.

Google Translate ne è un esempio classico.
Tendenzialmente fornisce una traduzione piuttosto rispondente al vero, ma essendo un software può incappare in errori, a seconda anche del tema che viene sottoposto.

Per questo torna utile consultare i “risultati alternativi”, in modo tale da trovare la traduzione che riteniamo più idonea.

Stesso discorso per Bing, che tuttavia ammette la parzialità delle proprie traduzioni, sostenendo che “attualmente, non è ancora possibile tradurre frasi in modo corretto senza l’intervento umano”.

Un altro software utilizzato per la traduzione è Reverso.
Vi basterà inserire il testo da tradurre e cliccare sulla lingua che vi interessa: si aprirà una nuova pagina con la traduzione effettuata.

Se invece la traduzione approssimativa non vi basta e volete qualcosa di più pertinente, potete usufruire di MyMemory, che permette di confrontare la frase tradotta automaticamente con traduzioni professionali.

E se avessi bisogno di una traduzione rimanendo offline?

Google Translate vi permette di farlo: basta aprire il menu della App, cliccare su Lingue offline e scaricarvi i pacchetti delle lingue che vi interessano (almeno per questa prima fase procuratevi un WiFi…).

Una volta completata l’operazione, potete tradurre anche senza essere collegati ad Internet.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...