Come creare chiavetta usb avviabile evitando i supporti ottici

creare chiavetta usb

Quando occorre effettuare la reinstallazione del sistema operativo, oppure una formattazione completa, spesso non si ha a disposizione il software genuino o, diversamente, un DVD in grado di ospitare l’immagine ISO del’OS: in tali casi vengono in soccorso dell’utente le USB key, strumenti in grado di surclassare la maggioranza dei dispositivi ottici.

Guida alla creazione di chiavette USB avviabili

La possibilità di creare chiavetta usb avviabile non è relegata ai soli sistemi operativi targati Windows, da XP alle recenti versioni Win 7 e 8, ma si applica anche alla stragrande maggioranza delle distro Linux.

Le chiavette usb avviabili sono degli elementi che spesso vengono in diretto aiuto agli amanti del tweaking e dell’hacking in senso lato del proprio PC sono i dispositivi di memorizzazione di massa di carattere non ottico:

L’applicazione in grado di permetterci la configurazione rapida di questi piccoli device ha il nome di WinUSB Maker, ed attualmente ha subito ulteriori cambiamenti in termini di specificazione dell’ISO e alcuni altri parametri di scrittura.

Dopo aver reperito la ISO del sistema operativo che desideriamo reinstallare, si può procedere e rendere bootable la periferica in nostro possesso.

L’interfaccia di WinUSB Maker è spartana e dotata di alcuni pulsanti iconici, che si prestano ad operazioni intuitive. Selezionando “Setup To USB” sarà possibile effettuare il primo step nella creazione della chiavetta.

Scegliendo poi “Select An ISO Or Directory“, procederemo indicando l’ISO desiderata e premendo “Make USB Bootable” il processo verrà avviato.

Correlandosi direttamente all’estensione dell’ISO e alla velocità del sistema,  sarà possibile selezionare, a seconda del sistema operativo, opzioni come GRLDR to USB, in grado di bootare il GRUB Linux in caso di malfunzionamento dello stesso, oppure, se si preferisca operare in ambiente DOS (per Win), MSDOS to USB.

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Roberta Betti

Appassionata da lungo tempo di tecnologia, videogaming e tutto ciò che verte intorno al mondo della cultura e dell'entertainment: scrivere e seguire innovazione e scoperte che vanno di pari passo con l'età dell'informazione rappresentano per me le priorità principali.