App : Alfred Home Security Camera

Spesso bisogna ricorrere a sistemi di videosorveglianza per evitare che qualche curioso s’infili nella nostra abitazione. Ma non è cosa sempre così semplice da realizzare.

Vi sono costi d’affrontare che spesso sono troppo salati per noi. Non mancano anche altri problemi tecnici, come una connessione continua alla rete che non sempre riusciamo a stabilire proprio perché non abbiamo abbastanza potenza.

La sicurezza di casa nostra è molto importante.

Quale soluzione possiamo trovare, come compromesso fra costo e qualità?

In questo caso volgiamo lo sguardo al mondo delle Apps, fra cui possiamo trovare delle alternative di sicuro interesse.

Alfred Home Security Camera, come una videocamera di sicurezza domestica.

Alfred è un completamente gratuito e permette (per l’account gratuito) ad un massimo di 2 dispositivi di registrare qualsiasi cosa stia accadendo in qualsiasi momento della giornata, con anche un rilevatore di movimento integrato.

I dispositivi di cui stiamo parlando, che funzioneranno per la videosorveglianza, sono naturalmente Tablet e Smartphone.

Ma è adatto anche qualsiasi altro prodotto munito di Android.

Alfred può utilizzare sia la fotocamera che il microfono, includendo anche dei filtri notturni ed una modalità walkie-talkie per parlare con la persona interessata.

Anche se si tratta di un’App molto utile, Alfred ha i suoi limiti.

Per prima cosa, s’interconnette solo attraverso l’account Google. Da una parte è più sicuro che usare un indirizzo IP (viste le numerose vulnerabilità) ma del resto non molti utenti si sentono sempre sicuri nel dare l’accesso ai propri dati ad un applicazione, tantopiù se non ancora testata direttamente.

Anche per questo motivo, non è possibile controllare la trasmissione attraverso un interfaccia Web o un programma dedicato per PC: potete farlo solo attraverso l’App per Smartphone.

Alcune funzioni di Alfred – compresa la modalità di registrazione in HD – sono inoltre disabilitate a meno che non venga acquistato un abbonamento di 4 euro al mese o 30 euro l’anno.

Non è possibile provare le funzioni o la qualità HD in trial: per capire quanto sia migliore Alfred con le modalità “premium” è necessario pagare a prescindere.

Nonostante tutto Alfred si presta come ottimo programmino a sostituzione delle videocamere di sicurezza più robuste e costose.

Potete scaricare Alfred Home Security Camera da qui.

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...